Decreto sicurezza, Chiamparino: "È ufficiale, faremo ricorso"

Il Piemonte fa asse con altre regioni italiane

Come già annunciato nei giorni scorsi, è arrivata la conferma. Il presidente Sergio Chiamparino ha annunciato, così come altre Regioni italiane tra cui l'Umbria, che la Regione Piemonte presenterà ricorso contro il Decreto Sicurezza del Governo:

“Ci rivolgeremo alla Corte Costituzionale - ha detto - : proprio stamattina ho avuto conferma dalla nostra avvocatura - che su questo si sta anche confrontando con i colleghi della Regione Toscana - che esistono le condizioni giuridiche per il ricorso alla Consulta, visto che il decreto, impedendo il rinnovo del permesso di soggiorno per motivi umanitari, avrà ripercussioni sulla gestione dei servizi sanitari e assistenziali, di nostra competenza. Servizi che la Regione ha finora erogato ai migranti interessati".

Il rispetto dei diritti civili innanzitutto

La contestazione non vuole essere un atto di disobbedienza ma piuttosto il rispetto di un principio civile fondamentale: quello secondo cui una persona che sta male, necessita di cure e di accoglienza. "Noi continueremo a fornire le cure necessarie - ha proseguito Chiamparino -, ma sono evidenti le gravi conseguenze che il decreto avrà sul territorio regionale, creando di colpo una massa di “invisibili” di cui in qualche modo la Regione e i Comuni dovranno comunque occuparsi, nel campo della sanità e delle politiche sociali, con evidenti e paradossali ripercussioni negative proprio sul terreno della sicurezza e della convivenza civile”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • E intanto noi ore e ore ai pronto soccorso .... appena arriva un immigrato ha la precedenza perchè (risposta ufficiale) “altrimenti fanno casino”...

  • Ma perché non la fai finita? Un cog.lione mangia soldi in meno, che non sa fare assolutamente nulla...

  • Sparati deficente e sparisci

  • Dice:noi continueremo a dare le cure necessarie.....a chi? Ai poveri immigrati? E noi poveri italiani? Per fare una visita ci vanno mesi! Chiappa.... Vai a fare il nonno che è meglio.

  • Guai a toccare i suoi protetti, portatori di benefici e di civiltà...

  • Stufo sono d'accordo con te. I pdini non vogliono capire che hanno portato la ns nazione alla rovina e continuano a mettere il bastone tra le ruote a chi sta cercando di raddrizzare le cose. Almeno questo sta facendo le cose secondo legge e non qualcuno che pubblicamente da l ordine di non rispettare le leggi in vigore. Questo bisogna riconoscerlo.

  • ... niente da fare, non la capisce....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esce per le compere e viene uccisa: il suo cadavere trovato nei giardini della chiesa

  • Cronaca

    Ridotta in schiavitù e costretta a mettere il velo: scappa e fa arrestare il suo compagno

  • Cronaca

    Colpi di fucile contro la pizzeria chiusa: era per costringere la titolare a vendere, un arresto

  • Video

    È arrivata la neve: timidi fiocchi imbiancano la città

I più letti della settimana

  • Follia in centro città: ferito un uomo con tre colpi d'accetta, aggressore in fuga

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Nuvole su Torino, è attesa la neve

  • Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

  • "Costretta ad assistere ai rapporti sessuali della mamma": donna e suo amante a processo

  • Giornata di passione per il trasporto pubblico: quattro ore di sciopero

Torna su
TorinoToday è in caricamento