Referendum sulla caccia abrogato, ora Cota auspica una nuova legge

Lo ha dichiarato il Presidente nell'ambito del Consiglio Regionale piemontese. "Si può avere una legge al rialzo - ha affermato - se la si matura con il dialogo e non viene imposta"

L'abrogazione del referendum del 3 giugno non è stato l'ultimo atto per la caccia in Piemonte: "Sulla caccia confermo la mia posizione espressa durante la discussione della finanziaria, si deve approvare al più presto una nuova legge dopo l'abrogazione della legge 70. Mi auguro che sia la più equilibrata possibile". Lo ha affermato il governatore del Piemonte, Roberto Cota, ieri pomeriggio nell'aula del Consiglio regionale.

Nell'infuocata seduta del mattino, è stato bocciato l'ordine del giorno della maggioranza che impegnava la Giunta sulla nuova legge. Giunto successivamente, Cota ha detto ancora: "Esistono posizioni variegate, è una questione di coscienza, ma con il dialogo si può avere una legge al rialzo. Senza il dialogo si rischia invece di avere una legge al ribasso. E' comunque mia intenzione discutere e non dilazionare una legge sulla caccia".

Tornando sul referendum, Cota ha rimarcato che "con l'abrogazione della legge oggetto di referendum si deve attendere rispettosamente il parere espresso dal Collegio di Garanzia e le sue motivazioni". Cota ha annunciato che solleciterà il parere che, ha concluso, "sarà sicuramente di assoluta obiettività".

(fonte ANSA)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bombe anarchiche in città: per i giudici solo cinque i responsabili, 18 assolti

  • Video

    ATP Finals, la vittoria della sindaca: "Molti credevano che non fosse possibile"

  • Cronaca

    Si finge medico dell'ospedale per 30 anni: smascherato grazie alla denuncia di una paziente

  • Cronaca

    Soffioni positivi al test della legionellosi, chiuse alcune docce al comando dei vigili

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Tragedia nel condominio: uomo si suicida gettandosi dal quarto piano

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

  • Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori finiscono in ospedale

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Si lancia dal balcone di casa e resta incastrata, un poliziotto riesce ad afferrarla e la salva

Torna su
TorinoToday è in caricamento