Mariagrazia Pellerino incontra i bambini dell'associazione "Madrelingua"

L'Assessora Mariagrazia Pellerino incontra i bambini della scuola dell'infanzia comunale europea in via Ludovica 2. Qui nasce il progetto "Madrelingua", per aiutare l'integrazione

Un incontro costruttivo quello che si è verificato stamane alla scuola dell'infanzia comunale europea in via Lodovica 2, nella quale si è recata Mariagrazia Pellerino, Assessora alle politiche educative della Città. Un incontro per dare spazio all'importanza delle lingue straniere e all'integrazione, per cui la scuola in questione, ha creato l'associazione "Madrelingua".

L'associazione "Madrelingua" nasce due anni fa con lo scopo di consentire agli alunni di imparare inglese, francese e tedesco al meglio, attraverso il sostegno e l'insegnamento di docenti madrelingua. “Il progetto realizzato in questa scuola – ha sottolineato Pellerino – è di grande valore pedagogico perché l’insegnamento delle lingue straniere avviene attraverso la proposta di linguaggi espressivi e creativi, sviluppando, in particolare, il linguaggio della comunicazione".

Il progetto è ambizioso e, come ricorda la Pellerino, le istituzioni stanno pensando di esportalo anche in altre scuole della città. I bambini, infatti, hanno a disposizione ben 5 insegnati madrelingua (due per la lingua inglese, altrettante per il tedesco, una per il francese) che collaborano con altrettanti docenti comunali al fine di creare uno spazio-tempo (3 ore e mezza ogni giorno) all'interno del quale i bambini hanno la possibilità di comunicare, attraverso giochi e racconti, con altrettanti bambini di lingua straniera.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cade dal tetto durante alcuni lavori, morto operaio 34enne

  • Cronaca

    Prima litiga, poi lo ferisce con un pezzo di vetro alla gola e al torace: fermato dalla polizia

  • Cronaca

    Terremoto di magnitudo 3,3: avvertito nelle valli del Pinerolese e di Susa

  • Cronaca

    Il "no" alla richiesta di soldi le costa caro: picchiata con una mensola

I più letti della settimana

  • Non sopporta la suocera: la uccide a martellate, poi chiama i carabinieri

  • Si impicca a un albero vicino al marciapiede e ai negozi: morto 29enne

  • Lite davanti al banco della frutta: uno spinge a terra l'altro che muore

  • Morto un motociclista nello scontro frontale, due feriti tra gli occupanti di un furgone

  • Violento acquazzone: auto bloccata nel sottopasso, spostato atterraggio degli aerei

  • Il ristorante di chef Cannavacciuolo è pulito: archiviate tutte le accuse, era solo "questione di asterischi"

Torna su
TorinoToday è in caricamento