On. Napoli: "I problemi burocratici non frenino Valsusa e Val Chisone"

Nonostante la neve i cannoni non sparano, per il deputato Pdl bisogna sottoscrivere immediatamente la convenzione per gli impianti di proprietà pubblica

"Nonostante una splendida nevicata e l'abbassamento delle temperature i cannoni tacciono sulle aree sulle quali insistono gli impianti di innevamento di proprietà regionale, Sauze d'Oulx, Sansicario e Cesana-Claviere": l'osservazione è del deputato del Pdl, Osvaldo Napoli.
 
Spiega Napoli: "I problemi burocratici ed il ritardo nella sottoscrizione della convenzione per gli impianti di proprietà pubblica  non possono metter in ginocchio l'economia della Valsusa e della Val Chisone; non c'é più tempo per pensare, studiare e programmare cose che potevano essere risolte a tempo debito. Adesso bisogna agire, ben sapendo che la responsabilità di correre il rischio di compromettere l'economia del territorio é ben più grave di quella di procedere immediatamente alla sottoscrizione degli accordi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Colpo grosso nella villa dell'imprenditore: i ladri portano via gioielli per 80mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento