On. Napoli: "I problemi burocratici non frenino Valsusa e Val Chisone"

Nonostante la neve i cannoni non sparano, per il deputato Pdl bisogna sottoscrivere immediatamente la convenzione per gli impianti di proprietà pubblica

"Nonostante una splendida nevicata e l'abbassamento delle temperature i cannoni tacciono sulle aree sulle quali insistono gli impianti di innevamento di proprietà regionale, Sauze d'Oulx, Sansicario e Cesana-Claviere": l'osservazione è del deputato del Pdl, Osvaldo Napoli.
 
Spiega Napoli: "I problemi burocratici ed il ritardo nella sottoscrizione della convenzione per gli impianti di proprietà pubblica  non possono metter in ginocchio l'economia della Valsusa e della Val Chisone; non c'é più tempo per pensare, studiare e programmare cose che potevano essere risolte a tempo debito. Adesso bisogna agire, ben sapendo che la responsabilità di correre il rischio di compromettere l'economia del territorio é ben più grave di quella di procedere immediatamente alla sottoscrizione degli accordi".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento