Tav, oggi al Senato si vota la mozione del M5S per fermare l'opera

La Lega voterà contro e sosterrà le mozioni che vogliono l'alta velocità

Oggi il Senato deve pronunciarsi sul documento grillino che chiede al Parlamento lo stop dei lavori sulla tratta della linea ad alta velocità Torino-Lione. La maggioranza al Governo dunque si prepara allo scontro. In aula dovrebbero essere presenti sia il vicepremier Matteo Salvini che il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, entrambi senatori. 

Salvini e la Lega si pronunceranno contro la mozione grillina e per il sì al Tav, il ministro Danilo Toninelli, da quanto si apprende, si esprimerà per il no.  La Lega ha annunciato che voterà contro e a favore dei testi di Pd, Forza Italia e Fdi che vogliono la realizzazione dell'opera: "Voteremo qualunque mozione sostenga il futuro, la crescita, il progresso, la mobilità sostenibile - ha affermato Salvini - e mi stupisce che nel 2019 ci sia ancora qualcuno che invece di andare avanti vuol tornare indietro. Il voto a favore della mozione grillina sarebbe una sfiducia a Conte".

La seduta dell'Assemblea di Palazzo Madama è prevista per le 9 di questa mattina, mercoledì 7 agosto, e le votazioni sulla Tav dovrebbero concludersi per l'ora di pranzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento