Salizzoni in corsa per Chiamparino: "Metto a disposizione le mie competenze"

Il suo esordio sui social

Mauro Salizzoni

Mauro Salizzoni ha lanciato la sua candidatura. Il "re dei trapianti" è in corsa per il centrosinistra alle regionali del 26 maggio. Il suo nome compare infatti nella lista del governatore uscente e amico Sergio Chiamparino presente al lancio ufficiale della sua candidatura che ha definito Salizzoni "simbolo della sanità pubblica che funziona" rimarcando la sua centralità nella coalizione del centrosinistra.

Salizzoni, al momento consigliere comunale a Ivrea,  figura inoltre come indipendente nelle liste del PD e il suo esordio sui social è stato davvero da urlo. Da venerdì il partito ha aperto la sua pagina su Facebook e in pochi giorni ha raccolto 3.800 like e 1.200 condivisioni al messaggio di presentazione tra le priorità del candidato quella di portare a termine il Parco della Salute, con un occhio di riguardo al settore pediatrico, senza tralasciare gli ospedali diffusi su tutto il territorio piemontese:

"Metto a disposizione della Regione le mie competenze - ha detto - con l'intento di restituire prestigio ai grandi principi della sinistra in cui credo da sempre: solidarietà, uguaglianza, diritto alle cure migliori nel pubblico".
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

Torna su
TorinoToday è in caricamento