Primarie Lega Nord, Matteo Salvini vince anche in Piemonte

Sul territorio piemontese raccoglie l'87% dei consensi e supera la media nazionale

Matteo Salvini

Anche in Piemonte, alle primarie della Lega Nord ha vinto Matteo Salvini che conferma così il suo ruolo di segretario. Con l'87% dei consensi, una percentuale superiore a quella della media nazionale, ha battuto l'avversario, Gianni Fava che si è fermato al 13%. In particolare a Torino, Salvini ha ottenuto l'83,2% delle preferenze, contro il 16,8% di Fava. L'affluenza alle urne nella regione ha superato il 60%.

"Sono molto soddisfatto della compattezza del dato piemontese - ha commentato sui sociali Riccardo Molinari, segretario piemontese della Lega - a sostegno del Segretario Federale Salvini, superiore alla media federale. La Lega Nord Piemont ha bisogno di unità e coesione, ci aspettano grandi battaglie da vincere tutti insieme, a partire da quella per l'autonomia della nostra splendida terra.
    
"Un ottimo risultato - ha dichiarato su Facebook Fabrizio Ricca, capogruppo in comune a Torino del Carroccio - , la Lega di Torino dimostra fiducia nell’azione politica di Matteo Salvini. Bisogna tornare in mezzo alla gente e spiegare il nostro progetto solo così possiamo pensare di salvare Torino, il Piemonte e il Paese". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento