Tav, Matteo Renzi: "Torino esce dall'Osservatorio? Non c'è alcuna logica"

La decisione della sindaca Chiara Appendino di uscire dall'Osservatorio della Torino-Lione ha scatenato i primi commenti ai livelli istituzionali più alti

Matteo Renzi

Appendino annuncia l'uscita del comune di Torino dall'Osservatorio Tav e, inevitabilmente, dai livelli alti arrivano subito i primi commenti. Sulla decisione della sindaca del capoluogo piemontese, il presidente del Consiglio Matteo Renzi si è detto perplesso: "Non ne capisco la logica se non in termini di propaganda - ha dichiarato -. L'alta velocità è una grande conquista per il Paese e la porteremo da nord a sud: fino a Bari e a Lecce, poi a Salerno e oltre".

Ma Chiara Appendino aveva spiegato in conferenza stampa come la presentazione della mozione per l'uscita del comune dal tavolo dell'Osservatorio non sia una presa di posizione ideologica, bensì un modo per spiegare in maniera precisa, quali sono le ragioni del "no" della maggioranza all'opera. "Siamo fortemente contrari alla Torino-Lione - aveva dichiarato la prima cittadina - e questa mozione ci aiuta a spiegarne i motivi. Per noi questo è un investimento non necessario, non prioritario e soprattutto non in linea con un momento come questo di scarsità di risorse, anche alla luce dei benefici previsti"

 Anche il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio non ha preso bene la notizia: "Sono molto dispiaciuto, con l'Osservatorio abbiamo fatto un grande lavoro - ha commentato -, abbiamo tolto 54 chilometri di viadotto, abbiamo ridotto un progetto gigantesco in un progetto molto più sobrio. Abbiamo anche anticipato le opere per i territori, che dovranno rendere più attrattivi questi territori. Cancellare 54 chilometri di viadotto è una cosa che abbiamo fatto noi - ha concluso -, potremmo lavorare molto meglio se ci fosse anche il comune di Torino insieme a noi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento