Forza Nuova dice no alla mafia nigeriana: gli antifascisti preparano la contromanifestazione

Nel quartiere Aurora

Domani, martedì 21 maggio, alle ore 20, i rappresentanti di Forza Nuova intendono scendere in strada, nel quartiere Aurora, insieme ai residenti, per manifestare contro la mafia nigeriana. Una piaga per la zona, un fenomeno che controlla accattonaggio, prostituzione e droga nella parte Nord di Torino. "Ma I referenti della Questura di Torino hanno comunicato che non intendono riconoscere il diritto di manifestare a Forza Nuova - si legge in una nota di FN - : si tratta di una decisione ridicola e pericolosa, che mette in luce le grandi contraddizioni di Torino in tema di ordine pubblico"

"Il quartiere è ferito nel profondo - prosegue il comunicato - da una piaga che ha preso il sopravvento anche grazie agli antagonisti che li difendono, noi marceremo per liberare definitivamente Aurora dalla morsa della mafia nigeriana, per restituire il quartiere agli italiani ormai stufi."

In ogni caso si prevedono scintille. Gli antifascisti infatti sono pronti alla contromanifestazione per contrastare quella che definiscono una "comparsata elettorale neofascista ridicola di persone che non hanno niente a che fare con Aurora" e hanno già chiamato a raccolta, per lo stesso giorno, all'ex Mercato dei Fiori, corso Brescia angolo via Perugia, tutti gli antifascisti e le antifasciste di Torino.

"Il loro obiettivo è tentare di colpire gli ultimi - spiegano gli antagonisti - , scaricando su di loro il peso della mancanza di misure sociali. Vogliamo scendere in piazza insieme a tutte le persone che non si riconoscono nella propaganda d’odio di Forza Nuova per far sì che questa non abbia alcuno spazio, né in quest’occasione né in futuro".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Teppisti ancora in azione: lancio di uova contro le abitazioni della cittadina

Torna su
TorinoToday è in caricamento