Il vicepremier Luigi Di Maio a Torino per presentare il piano di innovazione

Alle Officine Grandi Riparazioni

Il vicepremier Luigi Di Maio sarà a Torino, alle Officine Grandi Riparazioni di corso Castelfidardo, per presentare il Fondo nazionale innovazione, un nuovo strumento in Italia che si occuperà di porre l’attenzione sulle startup, in crescita sia in termini numerici che di importanza. Un evento in grande stile dove, oltre alla sindaca Chiara Appendino, all'assessora all'Innovazione Paola Pisano e alla sottosegretaria all'Economia Laura Castelli, sono annunciati anche l'ad di Cassa depositi e prestiti, Fabrizio Palermo e la numero uno in Italia di Microsoft, Silvia Candiani.

Non mancherà poi Davide Casaleggio, presente anche ieri, domenica 3 marzo, come arancere, alla prima giornata di battaglia delle arance del Carnevale di Ivrea. Tuttavia non c'è stato alla vigilia - come qualcuno aveva ipotizzato - un vertice del Movimento, nel capoluogo piemontese, sulla linea ad alta velocità Torino-Lione, una questione che sta paralizzando e in qualche modo logorando i rapporti di governo fra M5S e Lega e che non potrà restare in sospeso ancora a lungo. Ma Di Maio, almeno per oggi, tenterà di mettere da parte l'argomento anche se non sarà cosa facile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

  • Al volante senza patente: fugge, provoca un incidente e prova a investire un poliziotto

Torna su
TorinoToday è in caricamento