Lega Nord, Ricca:" Il Comune tolga la cittadinanza onoraria a Saviano"

Matteo Salvini ne ha messo in discussione anche la scorta

Roberto Saviano

Ha creato scompiglio la proposta di Fabrizio Ricca, capogruppo della Lega Nord in comune. Il consigliere del Carroccio ha infatti suggerito, presentando una mozione, di togliere la cittadinanza onoraria torinese allo scrittore Roberto Saviano. Cittadinanza che gli era stata conferita il 3 marzo 2008 per aver descritto la drammatica e insostenibile realtà che vede l'egemonia della camorra nella vita campana.

"Via la scorta e la cittadinanza"

Così, dopo la bagarre di questi giorni sui giornali a proposito delle parole di Salvini sull'idea di levare la scorta a Saviano, nella polemica si inserisce anche Torino. "Saviano - precisa Ricca - nonostante sia venuto a Torino varie volte in questi anni, non si è mai presentato a ricevere il riconoscimento e non ha neppure mai espresso la volontà di venire a ritirarlo". Ricca ha poi ricordato che nel settembre del 2017 Roberto Saviano è stato condannato in terzo grado di giudizio dalla Corte di Cassazione per plagio: "Colpevole di aver copiato tre articoli inseriti nel sul libro “Gomorra”. Quindi - va avanti il capogruppo della Lega -, vista la sentenza, si indeboliscono le motivazioni per cui è stata conferita la cittadinanza". 

"Sarebbe un errore" 

Ma Nino Boeti, presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, non ci sta e proprio da lui arriva la contestazione: " È un errore...e un’offesa a tutte quelle donne e quegli uomini che, ieri come oggi, hanno scelto, con le parole o le azioni, di lottare contro la criminalità organizzata. Soprattutto mi auguro che a nessuno venga in mente di togliere la scorta a Roberto Saviano". Boeti ha ricordato poi che Marco Biagi, venne assassinato dai brigatisti pochi mesi dopo la decisione del ministro dell'Interno di privarlo della scorta: " Una tragedia che dovrebbe insegnarci qualcosa: chi è in prima linea deve sentire la vicinanza delle istituzioni, perché la solitudine è un lasciapassare per i criminali". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento