Trasporto pubblico, la Regione Piemonte stanzia 540 milioni

Tutte le cifre nel dettaglio

È di quasi 540 milioni di euro l’ammontare complessivo destinato al trasporto pubblico, previsto dal bilancio 2019 della Regione Piemonte. Scendendo nel dettaglio, si tratta di 313 milioni per i servizi su gomma (linee gestite con bus) e 226 per i servizi ferroviari, cifre emerse durante la Commissione Urbanistica, presieduta da Nadia Conticelli, in cui l'assessore Francesco Balocco ha illustrato gli stanziamenti del bilancio di previsione 2019 in tema di trasporti. Il provvedimento è stato approvato a larga maggioranza.

Tra le spese di investimento sono previsti 100 milioni per strade e ferrovie, 20 milioni per la soppressione dei passaggi a livello (in particolare della linea Canavesana e della Cuneo-Ventimiglia) e 135 milioni (5 in più rispetto a prima) per i servizi gestiti da Gtt. Inoltre, per il periodo 2019/2020, sono stati stanziati 8 milioni e mezzo per i percorsi cicloturistici e le piste ciclabili e 3 milioni per l'acquisto di nuovi autobus a basso impatto ambientale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento