Tav, Appendino da Chambery: "I flussi di spostamento merci non giustificano l’opera”

La sindaca nella città francese in occasione dei 60 anni del gemellaggio

Appendino a Chambery

“C’è una discussione in atto e vorremmo anche fare un consiglio aperto sulla Tav”. La sindaca Chiara Appendino è stata interpellata sull’opera durante la sua prima visita a Chambery in occasione del 60esimo anniversario del gemellaggio con Torino.

"La posizione della maggioranza che è stata eletta a Torino è di contrarietà rispetto alla Torino-Lione. Lo riteniamo un investimento non necessario, non spetta al sindaco decidere se farla o no, noi cerchiamo di spiegare perché siamo contrari. Le previsioni sui flussi del traffico merci non sono tali da giustificare un investimento così elevato" ha ribadito a margine della conferenza stampa nell’atrio del museo di Beaux Arts nella giornata di venerdì 12 maggio. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento