Roberto Cota carica la Lega Nord: "Possiamo battere Fassino"

Il segretario uscente della Lega Nord Piemont carica il Carroccio in vista delle prossime elezioni

Cota sfida Fassino e il Pd. Il segretario uscente della Lega Nord Piemont, Roberto Cota, nel suo saluto al congresso piemontese del Carroccio, ha lanciato un attacco frontale ai rivali per le prossime elezioni comunali del 2016.

"Abbiamo uno spazio politico enorme, a Torino possiamo fargliela vedere a Fassino". Così Cota, al congresso piemontese che in giornata eleggerà il suo successore tra il vicesegretario federale Riccardo Molinari e la capogruppo regionale - e moglie di Roberto Calderoli- Gianna Gancia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Fassino rappresenta la vecchia politica - ha sostenuto Cota nel palazzetto dello sport di Collegno gremito di militanti -, che noi abbiamo il dovere di cambiare. E dobbiamo farlo da domani, tutti uniti al fianco del nuovo segretario. Sosteniamo chi sarà eletto, la guerra tra bande non serve a nessuno".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Apre la finestra, va sul balcone e si getta nel vuoto dal secondo piano: donna morta

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

Torna su
TorinoToday è in caricamento