Elezioni, il centrodestra è alla ricerca di unità

La convention organizzata da Luca Olivetti, per presentare la sua lista civica, è stata l'occasione per ribadire la necessità di ritrovare coesione

La convention alla Gam

Erano in 400 i presenti ieri alla Gam alla presentazione di "Un sogno per Torino", la lista di Luca Olivetti che vorrebbe unire i pezzi del centrodestra e provare a creare un movimento politico-culturale condiviso. Il tutto per realizzare un programma comune per il rilancio di Torino. E proprio di questo si è parlato nella sala conferenza della Galleria di Arte Moderna.

Sul palco insieme a Olivetti, Maurizio Marrone di Fratelli d'Italia, Fabrizio Ricca della Lega Nord, Roberto Rosso e Andrea Tronzano di Forza Italia e in sala tutti gli esponenti politici cittadini più importanti del centrodestra, tra cui il candidato sindaco Osvaldo Napoli e quello che invece vorrebbe Matteo Salvini, il notaio Alberto Morano. I due però, alla faccia della tanto agognata unità, si sono ignorati e a stento stretti la mano. 

"Oggi non si parlerà di candidati sindaco - ha detto Olivetti -, bensì di ciò che noi vorremmo diventasse Torino". Si è discusso, fra le tante cose, di campi rom da chiudere, di insediamento di poliziotti di quartiere per la sicurezza dei cittadini, di diminuzione di tasse sui dehors e di una tariffa identica in zona Ztl per residenti e lavoratori (proposta da Forza Italia, ndr) che oggi invece pagano attorno ai 100 euro mensili, circa un decimo del loro stipendio.

E poi ancora della necessità di stare vicino alle periferie, troppo spesso abbandonate dall'attuale amministrazione. Ma il punto fondamentale messo in chiaro e ribadito più volte, anche da qualche voce fuori dal coro in platea, è stata la necessità di unione all'interno del centrodestra: "Il nemico da battere è la sinistra - ha detto Olivetti - e a Torino, alle prossime elezioni, abbiamo un'occasione storica".  

Conferma questa volontà anche Gilberto Pichetto, coordinatore regionale di Forza Italia: "Condivido l'appello lanciato dalle oltre quattrocento persone presenti alla Gam relativamente alla necessità di rimanere uniti: da sempre Forza Italia - ha ribadito - sostiene questa posizione e trovare una soluzione che unisca tutto il centrodestra non deve essere un’opzione ma un dovere nei confronti di tutti i nostri elettori". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Scontro fra tre veicoli, uno travolge un ciclista: muore sotto gli occhi della moglie

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento