Si ricandida a 82 anni: i giovani sostengono la sindaca di Traversella

Dopo due mandati, Renza Colombatto ci riprova

Ha deciso di ricandidarsi Renza Colombatto, prima cittadina del comune di Traversella. La "nonna sindaca", alla soglia degli 83 anni, dopo due mandati consecutivi - dal 2009 a oggi - se verrà eletta il prossimo 26 maggio, sarà annoverata tra i sindaci più anziani d'Italia. Spirito giovanile e un forte attaccamento al suo paese, hanno spinto la Colombatto a riprovarci. In realtà torinese di nascita, Renza si è innamorata di Traversella in giovane età, quando abitualmente trascorreva le vacanze nei dintorni.

Insegnante di lingua italiana e inglese, sposò un ingegnere della Lancia e proprio insieme al marito, vi si trasferì dopo la pensione. Da allora, nonostante le "scappate" in città per motivi istituzionali ma anche per incontrare i vecchi amici, Traversella non l'ha più abbandonata. Nel paese Renza può contare sul sostegno di molti giovani, coloro che in pratica l'hanno spinta a ricandidarsi affinchè possa portare a compimento gli interventi iniziati in questi anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento