Comunali 2019 a Chieri: ballottaggio fra Sicchiero (29,97%) e Campagnolo (25,98%)

I risultati

Da sin. Alessandro Sicchiero e Claudio Campagnolo

Ci sarà un secondo turno anche a Chieri dove il 26 maggio, quelli ad ottenere più voti - ma non sufficienti a ottenere l'elezione - sono stati Claudio Campagnolo (Fratelli d'Italia, Lega Nord, Cmp-Ceto Medio Produttivo e ChierInnova) e Alessandro Sicchiero (Pd, Sicchiero per Chieri e Chieri Ecosolidale). I due si affronteranno in un testa a testa il 9 giugno. 

Sicchiero ha ottenuto il 29,97% delle preferenze, mentre Campagnolo il 25,98%.

Fuori dai giochi Rachele Sacco (Forza Italia, Pensionati, Democrazia Cristiana, Progetto per Chieri e Lista Toaldo), Antonio Zullo (Moderati e Udc), Andrea Limone (Chieri C'è; Chieri in movimento e Chieri per Limone Sindaco) e Manrica Buri (Sinistra radicale).  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Cede la montagna: grossa frana si stacca da un versante

Torna su
TorinoToday è in caricamento