Ballottaggio a Ribordone, ancora un pareggio: Bellardo Gioli sindaco perché più vecchio

Come al primo turno

Il simbolo della lista vincitrice (o meglio, del sindaco eletto)

Guido Bellardo Gioli resta sindaco di Ribordone. Dopo il primo turno che aveva segnato un pareggio, 20 voti a testa, il secondo turno di oggi, domenica 9 giugno 2019, ha riproposto lo stesso schema di voto con una preferenza in più a testa. Dei 43 votanti uno ha preferito scegliere scheda bianca. Il sindaco uscente con la sua lista Riburda resta a capo del paese perché più anziano del concorrente alfiere della lista Montagne e Aquila.

Affluenza alle urne

Ore 12: 48,00%, in aumento rispetto al primo turno (38,00%)

Ore 19: 82,00%, in aumento rispetto al primo turno (80,00%)

Ore 23: 86,00%, in aumento rispetto al primo turno (82,00%)

Risultato definitivo

Guido Bellardo Gioli 50,00% - sindaco perché più anziano

Paolo Giovanni Chiolerio 50,00%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento