Consiglio comunale, si dimette Canalis (Pd): al suo posto rientra Scanderebech

Che nel frattempo si è allontanata dai dem

Dopo le dimissioni di Piero Fassino, in Consiglio comunale sono arrivate quelle di Monica Canalis, vicesegretaria piemontese del PD. La Canalis, dopo aver lasciato il posto in Città Metropolitana, rispettando lo statuto del partito che non vuole doppi incarichi, manterrà solo quello di consigliere regionale.

Con una lettera di dimissioni, Canalis ha voluto ringraziare la sindaca Appendino, il presidente della Sala Rossa, Francesco Sicari, "il segretario generale, i colleghi e tutti i dipendenti per la proficua collaborazione di questi anni". Al posto suo, in Sala Rossa, rientrerà Federica Scanderebech, prima dei non eletti nella lista PD e già consigliera in comune durante l'amministrazione Fassino.

Scanderebech in questi anni si sarebbe però avvicinata alla Lega di Salvini anche se avrebbe già annunciato una sua adesione, in Sala Rossa, al gruppo misto di minoranza. Un ritorno in Consiglio comunale che tuttavia non è detto che avvenga. In caso di rinuncia, il suo posto andrebbe a Caterina Greco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento