Artuso eletto presidente, Paolo Montagna resta sindaco di Moncalieri

Con 13 voti a favore il consigliere Diego Artuso è stato eletto presidente del Consiglio comunale di Moncalieri. Ora è più sereno il sindaco Montagna che aveva minacciato le dimissioni nel caso il nome da lui proposto non fosse stato votato dalla maggioranza

Alla fine il sindaco Paolo Montagna è stato accontentato e le dimissioni paventate non si trasformeranno in realtà. Nella seduta del Consiglio comunale è stato eletto a presidente dei consiglieri Diego Artuso, il nome suggerito dal primo cittadino che nella prima votazione aveva perso contro Carlo Palenzona per 11 a 14. Proprio dalla non votazione unanime della maggioranza erano nati i problemi: il tutto a sole due settimane dalle elezioni.

In pochi giorni però è cambiato (quasi) tutto. Lo spauracchio del ritorno alle urne ha convinto i due consiglieri dei Moderati a votare per Artuso e come loro altre 11 persone, sindaco compreso, per un totale di 13 voti a favore, contro gli 8 ricevuti dall'ex giocatore della Juventus Beppe Furino. Per il momento dunque Montagna può tornare a pensare da sindaco di Moncalieri e iniziare il percorso per migliorare la cittadina alle porte di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento