Rimborsi facili: Cota assente in aula, slitta la deposizione

Slitta al 19 giugno la deposizione spontanea dell'ex presidente della Regione Piemonte Roberto Cota, imputato assieme ad altri 24 ex consiglieri regionali di peculato per i rimborsi facili alla Regione Piemonte

La deposizione spontanea dell'ex governatore della Regione Piemonte slitta al prossimo 19 giugno.

Roberto Cota questa mattina era atteso in aula insieme ad altri 24 consiglieri regionali accusati di peculato per i rimborsi facili, ma non si è presentato, così come il suo ex assessore Augusta Montaruli. Si sono presentati davanti al presidente della Terza sezione penale tre ex consiglieri di centrodestra: Rosanna Costa, Michele Formagnana e Massimiliano Motta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento