Irregolarità alle Comunali del 2011, condannata Caterina Romeo

La ex coordinatrice provinciale del Pd è stata condannata per irregolarità elettorali. La vicenda è legata a una lista che partecipò alle amministrative del 2011, 'Consumatori per Fassino'

Caterina Romeo, ex coordinatrice provinciale del Pd

Un anno e quattro mesi di carcere è la condanna inflitta oggi in tribunale, a Torino, a Caterina Romeo, ex coordinatrice provinciale del Pd, per irregolarità elettorali.

La vicenda è legata a una lista che partecipò alle amministrative del 2011, 'Consumatori per Fassino', e, in particolare, alla raccolta delle firme; Romeo si era occupata dell'autenticazione. La pena è quella proposta dal pubblico ministero Patrizia Caputo.

(Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Spacciatore accoltellato al Valentino, l'aggressore è in fuga

    • Cronaca

      Sassi dal cavalcavia a Carmagnola, colpita un'auto: il conducente si salva

    • Cronaca

      Ragazzini adescati in strada e portati a festini in collina, quattro condanne

    • Cronaca

      Scippa la borsetta a una donna, ma poi viene colto da un malore: arrestato

    I più letti della settimana

    • Con l'addio di Matteo Renzi, traballa il patto tra Torino e il Governo

    • Sgombero neve e viabilità invernale, pronto il piano comunale

    • Referendum, anche a Torino e in Piemonte vince il no

    • Porta Susa, parcheggio interrato: si alla convenzione tra Comune, RFI e Metropark

    • Tav, Torino fuori dall'Osservatorio: mozione approvata con 26 voti favorevoli contro 6 contrari

    • Referendum costituzionale: ore 12, l’affluenza a Torino è del 18,39%

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento