Irregolarità alle Comunali del 2011, condannata Caterina Romeo

La ex coordinatrice provinciale del Pd è stata condannata per irregolarità elettorali. La vicenda è legata a una lista che partecipò alle amministrative del 2011, 'Consumatori per Fassino'

Caterina Romeo, ex coordinatrice provinciale del Pd

Un anno e quattro mesi di carcere è la condanna inflitta oggi in tribunale, a Torino, a Caterina Romeo, ex coordinatrice provinciale del Pd, per irregolarità elettorali.

La vicenda è legata a una lista che partecipò alle amministrative del 2011, 'Consumatori per Fassino', e, in particolare, alla raccolta delle firme; Romeo si era occupata dell'autenticazione. La pena è quella proposta dal pubblico ministero Patrizia Caputo.

(Fonte Ansa)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Linea 2 della metropolitana: ecco il tracciato definitivo

  • Cronaca

    Autovelox da record: 15mila multe in un solo mese

  • Cronaca

    Prostituzione nel centro massaggi: la titolare finisce in manette

  • Attualità

    La piccola Stella ha fretta di nascere: il parto avviene in auto

I più letti della settimana

  • La rotonda è un delirio, traffico bloccato in gran parte della città

  • Pasticceri e pasticcerie migliori di Torino, i premi del Gambero Rosso

  • Carne in stato di decomposizione e cibi mal conservati: maxi multa allo storico locale

  • Un malore si è portato via Tony, increduli i suoi tantissimi amici

  • Addio a Cosimo il panettiere: un grande lavoratore che lascia moglie e due figli

  • Orrore in un palazzo: uomo trovato impiccato nella tromba delle scale

Torna su
TorinoToday è in caricamento