Asl To4, c'è carenza di medici: i sindacati chiedono alla Regione più assunzioni

E' allarme soprattutto in pediatria e nei reparti d'urgenza

La carenza di medici nella Regione Piemonte, con particolare attenzione al Torinese, è un problema che va affrontato con urgenza. Lo chiedono i rappresentanti del sindacato Anaao Assomet, in Commissione Sanità, in merito alla necessità di personale, in particolare in pediatria - dove mancano 70 medici - e nei reparti di emergenza, con carenze di oltre 130 medici. Le situazioni più critiche riguardano l'Asl To4 in particolare a Chivasso, Ivrea, Cuorgné, Ciriè e Lanzo dove ci si appoggia alle cooperative. 

Assunzione  e formazione 

"Bisogna assumere specializzandi del quarto e quindo anno, neolaureati con contratti di formazione-lavoro e iscriverli in in soprannumero alle scuole di specializzazione - hanno suggerito i sindacati durante la commissione presieduta da Alessandro Stecco -. In tal modo la Regione diventerebbe protagonista del cammino formativo dei giovani medici e otterrebbe di risolvere il problema delle carenze in modo strutturale e in tutte le specialità carenti". E anche per i prossimi anni, formando specialisti nel numero necessario, legati in qualche modo al territorio, che poi rimarrebbero in Piemonte a lavorare, cosa non garantita dal concorso di specialità nazionale. 

Giovani medici

La Commissione ha poi audito una delegazione di rappresentanti della sezione piemontese di Giovani medici per l’Italia, che hanno chiesto che la Regione porti dalle attuali cinquanta a cento le borse di studio per la specializzazione.

“Quindici borse di studio regionali sono già a bilancio e trentacinque sono finanziate da enti privati - hanno spiegato i delegati Nicola Errica e Guido Accardo -. Chiediamo alla Regione di finanziarne altre cinquanta con uno stanziamento che si aggira intorno ai 5,8 milioni di euro in cinque anni. Questo sarebbe senza dubbio un utile strumento per formare i medici e far sì che rimangano a operare sul territorio piemontese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento