Anticorruzione: Idv, bene piano Regione Piemonte

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

"Apprezzamento all'amministrazione regionale piemontese e al suo presidente Sergio Chiamparino per il varo del piano di prevenzione della corruzione per il triennio 2015-2017 da parte della Regione Piemonte" è stato espresso dal segretario regionale dell'Italia dei Valori Nini Punzurudu
"L'Idv da tempo si batte contro questo vero e proprio male endemico del nostro Paese, la corruzione, che infiltra le nostre istituzioni e inquina l'economia sana e il tessuto sociale. Un fenomeno che, però - ha osservato Punzurudu - non può essere combattuto solo in termini di repressione ma anche e soprattutto in termini di prevenzione, varando provvedimenti in grado di ostacolare l'insorgere di eventi corruttivi all'interno delle amministrazioni pubbliche. Appare dunque come un'iniziativa opportuna e, siamo certi, efficace, quella della Regione Piemonte, prima amministrazione regionale a dotarsi di un piano strategico per i prossimi 3 anni. Solleciteremo ora le altre Regioni a fare altrettanto e ad impegnarsi con atti concreti per eliminare tutte quelle zone d'ombra amministrative e burocratiche in cui si annidano la corruzione e il malaffare".
Torna su
TorinoToday è in caricamento