Nuovi posti per i senzatetto, Appendino: "La povertà ormai è un problema sostanziale"

Accordo tra Comune, Arcidiocesi, Asl e Città della Salute

Un patto di collaborazione per aiutare i senza tetto tra Comune, Arcidiocesi, Asl e Città della Salute che se nell'immediato sarà utile a tamponare l'emergenza freddo, in futuro potrebbe dare una mano alle situazione di povertà ormai cronicizzate. "L'idea - ha spiegato la sindaca Chiara Appendino - è quella di provare ad affrontare la situazione della povertà e degli homeless in maniera strutturale, non solo nel periodo del grande freddo". 

Oltre 100 sistemazioni in più 

Nel dettaglio, l'accordo fra i vari enti prevede il rafforzamento della rete cittadina di accoglienza con posti riservati alle persone con fragilità di tipo sanitario e in particolare per quelle affette da patologie legate alla salute mentale e alle dipendenze. Oltre agli 800 posti già disponibili, l'ex ospedale Maria Adelaide, per la Città della Salute, metterà a disposizione, proprio per chi ha queste esigenze, 40 posti letto a partire da gennaio, non appena saranno risolti alcuni problemi di riscaldamento dei locali.

Mentre l'Arcidiocesi proporrà 65 posti di accoglienza notturna tra via Cappel Verde, via Arcivescovado e Villa Pellizzari e, di giorno, nei centri La Sosta di via Giolitti e "Il Balsamo di Filomena", sempre in via Cappel Verde. Tutte ubicazioni che nel prossimo futuro potrebbero essere a disposizione in maniera permanente.

Le nuove povertà 

 " Il tema della povertà - ha dichiarato la sindaca - spesso viene affrontato in termini di decoro urbano ma l'approccio deve essere più umano affinché queste persone siano accompagnate verso un percorso di autonomia.

Ormai non è più una questione di emergenza - ha aggiunto -. Abbiamo a che fare con un nuovo fenomeno: quello delle nuove povertà per cui ormai il problema non è più emergenziale ma sostanziale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento