Abbattuta una casa abusiva nel campo nomadi: ne dà notizia anche Salvini

Il sindaco: “Si è operato per ristabilire una situazione di legalità"

La struttura demolita

Abbattuta una casa abusiva nel campo nomadi di strada Pramorano a Carmagnola nella primissima mattinata di martedì 19 giugno. A darne l’annuncio, oltre al sindaco della città Ivana Gaveglio, anche il ministro dell’Interno Matteo Salvini con un post su Facebook al quale allega due fotografie della ruspa all'opera: “Questa mattina a Carmagnola, dove amministra la Lega, è stata abbattuta una casa abusiva in un campo Sinti non autorizzato. Dalle parole ai fatti. #primagliitaliani”.

Alle 6 sono iniziate le operazioni prima di smantellamento poi di demolizione dell’immobile abusivo fatto sgomberare venerdì 15 giugno. Il sindaco Gaveglio dichiara: “Con questa operazione si è operato per ristabilire una situazione di legalità sul nostro territorio". 
Screenshot (139)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento