Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Punte fino a 40 gradi

Ancora qualche giorno di instabilità, fra rovesci, nuvole e schiarite, poi, su Torino e il Piemonte è in arrivo la grande ondata di caldo. Anche gli appassionati delle alte temperature potrebbero rimpiangere la fresca primavera che quest'anno, nel Torinese, sembrava non finire più. Fino a domenica 23 giugno, la colonnina di mercurio non supererà i 30 gradi e la regione sarà attraversata da fenomeni di bassa pressione ma da domenica la rimonta progressiva dell'anticiclone nordafricano verso il Mediterraneo e l'Europa centro-occidentale porterà tempo stabile e caldo, con temperature canicolari e afa.

San Giovanni di fuoco

Il lunedì di San Giovanni sarà caratterizzato da 32-33 gradi, che di notte scenderanno ancora a 24-25, e molta umidità, ma si comincerà a percepire la vera estate a partire da martedì quando si arriverà a toccare i 35 gradi con punte di 38-40, così come sul resto della pianura Padana. E fino alla fine della settimana la sensazione di afa e le alte temperature permarranno in città, quando potrebbero arrivare correnti più fresche a portare un po' di refrigerio con qualche rovescio. 

Come affrontare il grande caldo

E come ogni estate, a maggior ragione con le temperature molto alte, è Importante quindi mettere in pratica alcune precauzioni. Soprattutto per quanto riguarda i bambini e gli anziani. Bere molto, evitare bevande zuccherate e cibi pesanti ed escludere l'attività fisica all'aperto nelle ore più calde, aiuteranno a superare i disagi. Anche gli animali domestici, come l'uomo, patiscono le alte temperature pertanto è consigliabile seguire alcune regole per risparmiare loro le sofferenze che può arrecare il grande caldo. Assicurarsi che abbiano sempre cibo, acqua fresca e un ambiente ombreggiato a disposizione ed evitare di portarli fuori nelle ore più infuocate, aiuteranno FIdo e Micio a rimanere in forma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento