Condizioni di brutto tempo sul Piemonte, precipitazioni diffuse e neve in arrivo

Le previsioni. Allerta arancione sulle zone appenniniche per rischio idrogelogico e nivologico

Immagine di repertorio

Cresce l’attesa della perturbazione in arrivo da stasera con nuove copiose nevicate sui rilievi, localmente previsti fino a 70-80 cm di neve oltre i 1.500m nel Verbano Cusio Ossola. Un nuovo impulso perturbato di origine nordatlantica causa e mantiene condizioni di brutto tempo sul Piemonte, con precipitazioni diffuse dal tardo pomeriggio di oggi, lunedì 18 novembre, e per tutta la giornata di domani. Secondo Arpa Piemonte i valori saranno generalmente moderati, più intensi però sul Piemonte meridionale, dove da questa sera sono attese nevicate anche localmente intense a quote collinari e sui primi tratti di pianura. I settori occidentali saranno interessati in maniera marginale dalle precipitazioni. Mercoledì si assiste a un temporaneo miglioramento, mentre giovedì una nuova saccatura porta di nuovo condizioni di generale maltempo.

Previsioni per lunedì 18 novembre

Cielo generalmente coperto e precipitazioni in aumento nel corso del pomeriggio fino a deboli diffuse sul settore settentrionale, moderate diffuse su quello meridionale. Valori localmente forti in tarda serata su Astigiano e Alessandrino, in particolare sulle zone
Appenniniche. La quota neve si abbasserà sul Piemonte meridionale fino a 400 m, mentre sul resto della regione resterà intorno ai 900 m, per risalire successivamente su tutta la regione fino a 1300 m nel pomeriggio di domani.  

Previsioni per martedì 19 novembre

I fenomeni più intensi sono attesi nella mattinata di martedì sulle zone interne di astigiano e alessandrino, dove la pioggia sarà accompagnata da forte vento da sud, sud est, con la possibilità anche di qualche fenomeno convettivo. Al primo mattino la quota neve relativamente bassa, intorno ai 400 m, potrà portare anche significativi accumuli di neve al confine con la Liguria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento