È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Temperature rigide e gelate notturne

Dopo diversi giorni di condizioni stabili, sono in arrivo perturbazioni di origine polare sull'Italia e sul Piemonte. Nella giornata grigia di ieri, mercoledì 11 dicembre, le temperature hanno subito un deciso calo con massime non superiori ai 4 gradi e minime a - 1 e oggi, sebbene il sole tornerà a far capolino, l'inverno ormai alle porte, si farà decisamente sentire. Il termometro nelle ore più fredde scenderà anche a - 4 gradi e ci saranno le prime gelate notturne in pianura.

Venerdì la perturbazione proveniente dall'Inghilterra si farà più consistente e le nevicate, abbondanti in quota e nelle valli alpine, arriveranno anche in città, soprattutto al mattino, sebbene di modesta entità. Da venerdì pomeriggio una nuova intensificazione di venti di foehn da ovest riporterà schiarite in pianura fino a sabato. Il week-end si preannuncia generalmente soleggiato ma comunque molto freddo.

E le perturbazioni, spiegano i meteorologi, non sono destinate a finire qui. Altra neve potrebbe imbiancare, a più riprese, Torino e la provincia anche la settimana prima di Natale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento