Meteo, ondata di freddo sul Piemonte: gelo anche in pianura

Temperature rigide fino a venerdì

Nuvole su Torino

Dopo un lungo inverno mite, un'ondata di freddo si sta abbattendo sul Piemonte e sul Torinese in questa prima settimana di primavera. La parentesi rigida, causata dall'alta pressione situata in area baltica che ha mosso correnti più fredde verso le zone alpine, perdurerà almeno fino a venerdì, con temperature massime non superiori ai 9-10 gradi e minime sotto lo zero, anche in pianura.

In questi giorni persisteranno anche condizioni di nuvolosità irregolare più compatta sulle zone alpine dove si verificheranno occasionalmente, fin dai 400mt, deboli nevicate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giornata di oggi, martedì 24 marzo, sarà quella meno fredda con un leggero rialzo delle massime in pianura e collina, ma per  mercoledì e giovedì è previsto un deciso calo delle minime con termometro fino a - 5 gradi e nevicate in montagna e collina. Non sono attese precipitazioni sul Torinese, ma tra marzo e aprile, i meteorologi prevedono potrebbe verificarsi una moderata fase di piogge primaverili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento