Meteo, sale l'allerta per la pioggia congelante: mezzi spargisale al lavoro

Nuova ondata di maltempo in arrivo

Superga sotto la neve

Ha nevicato tutta la mattina, sabato 3 marzo, sulla città di Torino, imbiancando strade e piazze. I mezzi spargisale del Comune sono già in movimento dalle 7.30 di questa mattina: le temperature minime si aggirano attorno ai -3 °C mentre le massime, in giornata non supereranno i 4 °C.  Finora il comando della polizia municipale non ha ricevuto segnalazioni relative a particolari situazioni di disagio per il traffico nemmeno nelle zone collinari

Ma su tutto il Piemonte, dopo le nevicate delle ultime ore, è soprattutto allerta meteo per il fenomeno della pioggia congelante che potrebbe cadere nel pomeriggio e c'è apprensione per le possibili valanghe in montagna dove il grado di pericolo è salito a 4 su 5. Il "gelicidio" sarà un'insidia soprattutto in mattinata, come ha avvertito l'Arpa - agenzia regionale per la protezione ambientale - nel suo bollettino di allerta meteoidrologica. Secondo le previsioni il tempo dovrebbe migliorare in serata e per le prossime 24 ore ma un'altra ondata di maltempo è prevista già dalla serata di domenica 4 marzo. Per un rialzo delle temperature si dovrà attendere la prossima settimana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento