Biciclette rubate a Torino, elenco di quelle recuperate dal Comune

Non è raro che in città vengano rubate delle biciclette. Il Comune di Torino ha istituito apposta il programma "Ladri di Biciclette"

Non è raro che in città vengano rubate delle biciclette. Queste che fine fanno? Molte vengono rivendute sottobanco, spesso dagli stessi ladri, altre volte vengono abbandonate, quasi come se si trattasse di un gioco.

Il Comune di Torino ha istituito il progetto "Ladri di Biciclette" per contrastare il fenomeno del furto di biciclette tramite azioni di presidio e osservazione del territorio, che oltre alle attività investigative sviluppi, attraverso un’analisi dei dati, una mappatura del fenomeno gettando le basi per una strategia che mira a controllare, in particolare, le zone dove di solito finiscono le biciclette rubate.

Grazie al progetto chi è stato vittima di furto può controllare se la propria bicicletta è stata ritrovata. Con la nascita di "Ladri di Biciclette" si è anche creata una rete con il territorio e, in particolare, con tutte le associazioni degli amanti delle due ruote per un reciproco scambio di informazioni.

-> Il sito del Comune di Torino dedicato al Progetto "Ladri di Bicilette"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento