Torino in corsa per diventare capitale del turismo intelligente nel 2020

E' fra le dieci città finaliste

Torino è stata selezionata tra le dieci città che concorreranno a diventare capitale europea del turismo intelligente nel 2020. Un'iniziativa che ha come obiettivo quello della promozione del turismo innovativo, sostenibile e inclusivo Insieme al capoluogo sabaudo, l'unica altra italiana è Ravenna e poi ci sono Bratislava (Slovacchia), Breda (Paesi Bassi), Bremerhaven (Germania), Göteborg (Svezia), Karlsruhe (Germania), Lubiana (Slovenia), Malaga (Spagna) e Nizza (Francia). Torino, come anche tutte le altre città preselezionate tra le 35 domande pervenute da 17 stati membri dell'UE, si è dimostrata eccellente nelle quattro categorie principali della competizione: accessibilità, sostenibilità, digitalizzazione, patrimonio culturale e creatività.

L'anno scorso a vincere la prima edizione del concorso furono Helsinki e Lione. Per la prossima fase della selezione, i rappresentanti delle 10 città finaliste si recheranno a Helsinki per presentare le loro candidature e il programma di attività previsto per il 2020 davanti a una giuria europea che reciterà poi il verdetto finale. Le vincitrici saranno annunciate durante una cerimonia di premiazione sempre a Helsinki, nell'ambito dell'European Tourism Forum, il prossimo 10 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento