Hotel e ostelli ecosostenibili, Giannuzzi: "Torino sarà la città modello"

Con la certificazione Ecolabel alla struttura ricettiva comunale Open 011, salgono a quattro gli alberghi ecosostenibili nel capoluogo

Open 011 di corso Venezia

L'ostello del Comune Open 011 di corso Venezia ha ricevuto la certificazione europea Ecolabel. E salgono così a quattro le strutture ricettive in città ecosostenibili "a emissioni zero". Luci alimentate da energie rinnovabili, contenitori a dispenser per shampoo e sapone al posto di confezioni usa e getta, pile ricaricabili e rubinetti dotati di particolari riduttori per evitare gli sprechi d'acqua: sono queste le caratteristiche che fanno la differenza nelle foresterie ecosostenibili torinesi.

Senza contare che a disposizione degli ospiti, queste strutture mettono anche le biciclette. Oltre all'Open 011 in città ci sono anche il Bamboo Eco Hostel in corso Palermo, la residenza Edisu in Lungodora Siena e il iTomato Backpackers Hotel in via Silvio Pellico. 

" Puntiamo in alto - ha detto l'assessora all'Ambiente Stefania Giannuzzi - : vogliamo che la Città di Torino diventi un modello in Italia e in Europa di rispetto dell'ambiente e di turismo sostenibile. La certificazione europea Ecolabel è un riconoscimento di eccellenza e recentemente, grazie al lavoro svolto negli ultimi anni, la Casa della Mobilità Giovanile e dell’Intercultura Open 011 è diventata la prima struttura di proprietà della Città a ricevere la certificazione - ha concluso l'assessora - , ma questo va considerato un punto di partenza, non di arrivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Apre la finestra, va sul balcone e si getta nel vuoto dal secondo piano: donna morta

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

Torna su
TorinoToday è in caricamento