Come diventare idrosommelier, il professionista delle acque

Sempre più richiesto nella ristorazione in Italia e all'estero

immagine di repertorio

Ormai sappiamo quanto sia importante la scelta del vino per esaltare un piatto. Recentemente dall'Inghilterra si è anche diffusa in tutta Europa la moda di abbinare i piatti dei migliori chef stellati con il miglior cocktail (food pairing).

Partendo dal presupposto innegabile di quanto l'acqua sia essenziale per lo stesso organismo umano (siamo costituiti dal 60% di acqua), è nata una nuova figura professionale che è sempre più apprezzata nell'ambito della ristorazione di alto livello, sia in Italia, sia all'estero.

L'idrosommelier, infatti, è il professionista capace di aiutare il consumatore a scegliere con la massima consapevolezza, non dalla carta dei vini, il lavoro del sommelier, ma da quella delle acque minerali.

L'offerta e le proprietà delle acque sono molteplici e variegate. L'acqua non è, come potremmo erroneamente pensare, una sola, insapore, incolore e inodore. Attraverso la degustazione delle acque minerali scopriamo quanto esistano acque più adatte ad accompagnare una pietanza o un vino per esaltarne il gusto. Il consumatore deve essere in grado di comprendere le proprietà organolettiche dell'acqua, le caratteristiche fisiche e chimiche percepite dagli organi di senso.
Bere acqua, infatti, è un esperienza sensoriale, che esalta le nostre capacità di riconoscere sapori, gusti e profumi attraverso l'olfatto, il gusto e la vista.

Come diventare idrosommelier

L'Adam, l'associazione degustatori acque minerali, organizza periodicamente corsi sempre più frequentati e strutturati per formare professionisti che sono sempre più conosciuti e richiesti nel mondo del lavoro.
A volte si tratta di sommelier dei vini che si sono specializzati anche nella scelta dell'acqua.
La docenza è affidata a professionisti della ristorazione, medici, nutrizionisti o biologi, professionisti che hanno le migliori competenze per distinguere le acque in base a 3 criteri base:

  •  mineralizzazione
  •  leggerezza
  •  effervescenza

Per maggiori informazioni potete continuare a seguire il sito ufficiale ADAM

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Iscrizioni alle superiori, nuovi indirizzi di studio nelle scuole torinesi

  • Come si diventa tecnico radiologo

  • Patente per la guida dei muletti: nuovo corso gratuito in partenza

  • Dove imparare (davvero) a cantare: i corsi e le lezioni di canto sotto la Mole

  • Orti Generali, a Mirafiori Sud tornano i corsi per la cura dell'orto e delle piante

  • Il Bilancio di VALE: Italia e Francia (insieme) hanno formato gelatai e pasticceri

Torna su
TorinoToday è in caricamento