Spettacolo di Colorado e Zelig al Teatro Atlantic di Borgaro

Metti una sera sul palco tre delle coppie più esilaranti della comicità italiana, tre generi diversi che andranno a “sfidarsi” con l’obiettivo di conquistare le risate e l’applauso del pubblico. Chi vincerà?

Da “COLORADO CAFE’” la comicità dedicata agli adolescenti, ma non solo, de “I PANPERS”. Una storia particolare la loro: Andrea e Luca si incontrano per la prima volta all'età di quattro anni quando il primo rompe gli occhiali allo sfortunato secondo. Pur essendo separati per alcuni anni da chilometri di distanza che dividono le loro scuole, si reincontrano alle scuole medie e successivamente alle superiori. E al primo anno di università, alla scuola di teatro, gli insegnanti consigliano loro di intraprendere una carriera come duo comico.

Dopo aver partecipato a diversi spettacoli collaborando con altri comici come Dario Cassini e Omar Fantini approdano nel 2009 su Italia Uno portando i pezzi "Akkattappara" e "Ti è mai capitato", conquistando la popolarità nel 2011 con il pezzo "Vita da Zombie" dove Luca interpreta uno zombie che si trova a vivere le difficoltà che una vita da zombie presenta e Andrea, lo psicologo, che deve cercare di aiutare il paziente ad affrontare i suoi "piccoli" problemi. Nel 2013 continua il successo con nuovi personaggi, specchio irriverente, ma preciso della situazione famigliare tipo italiana, con Andrea nei panni del “figlio” e Luca in quelli della “madre”.

Protagonisti nel 2001 anche di una sit-com su Disney Channel, di eventi a teatro e del film “Fuga di Cervelli”, campione di incassi al cinema. Attivissimi on-line, sul canale youtube e su facebook, che aggiornano quotidianamente per la gioia dei sempre più numerosi fans.

Da “ZELIG” il cabaret originalissimo de “I SENSO D’OPPIO”: un modo di raccontare vicende al limite del reale , attraverso caricature e situazioni spesso assurde , rese comiche dall’espressione mimica e fisica dei personaggi: Franco, il “lungo”, e Pietro, il “basso”.

Nati nel 1999, dopo una lunga gavetta, conquistano nel 2008 il palco di “Zelig Off”, proponendo lo sketch “Videogame production”, con simpaticissime parodie dei videogiochi più famosi. L’anno successivo il palco di Canale Cinque e di “Zelig” è loro e rimangono da allora dei personaggi immancabili, con i loro mix davvero eccezionali di canzoni.

Da “MADE IN SUD” degli zingari un po’ speciali: Luca Bartolino e Gaetano di Bitonto, in arte “I CD ROM”.

Dopo una lunga gavetta nei villaggi turistici, come da miglior tradizione dei grandi comici alla Fiorello, il duo approda nel 2011 al Cab41 di Torino dove vengono selezionati da Beppe Braida per partecipare al progetto televisivo “Scusate il Disagio”. A gennaio 2012 sono tra i protagonisti del laboratorio Zelig, per poi raggiungere la ribalta nazionale come personaggi di spicco del cast del programma record di ascolti di Rai Due. Al momento Luca e Tano sono anche impegnati, sempre vestendo i panni dei due zingari sui generis, nell’apertura di alcuni spettacoli live del comico partenopeo Biagio Izzo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torna il Villaggio di Babbo Natale: eventi e animazione gratis per bambini

    • dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento