Al Palazzo di Giustizia arriva il teatro per riflettere sulla legge

Due nuovi appuntamenti per "Ognuno ha la sua legge uguale per tutti": il 14 marzo al Palazzo di Giustizia e il 26 marzo al Campus Luigi Einaudi

Dopo i riscontri positivi delle performance alla Casa Circondariale e, recentemente, al Piccolo Regio di Torino, nell'ambito del convegno "Guardiamoci Dentro" della Compagnia di San Paolo, saranno due luoghi simbolo della città ad ospitare "Ognuno ha la sua legge uguale per tutti".
Primo appuntamento sabato 14 marzo all'Aula Magna del PALAZZO DI GIUSTIZIA BRUNO CACCIA che, in via del tutto eccezionale, apre le porte al format teatrale, prodotto dal regista Claudio Montagna e dalla Compagnia Teatro e Società.
"Ognuno ha la sua legge uguale per tutti" affronta gli interrogativi nati dallo studio della Cattedra di Sociologia del diritto, condotto dal prof. Claudio Sarzotti e dalle prof.sse Cecilia Blengino e Silvia Mondino, che ricostruisce i vissuti di giovani e detenuti sia rispetto al rapporto con la legge e con le conseguenze sanzionatorie della sua violazione, sia con i diversi attori sociali coinvolti in un'azione penalmente rilevante (vittima, forze dell'ordine e autore di reato).

"Ognuno ha la sua legge uguale per tutti"

Sabato 14 marzo 2015 ore 10.00
Aula Magna del PALAZZO DI GIUSTIZIA BRUNO CACCIA;

Giovedì 26 marzo 2015 ore 18.00
Aula Magna CAMPUS LUIGI EINAUDI, dell'Università degli Studi di Torino, in occasione della 53ª Giornata Mondiale del Teatro e della 2ª Giornata Nazionale del Teatro in carcere.

Entrambi gli appuntamenti vedranno la partecipazione di un gruppo di detenuti del Padiglione A del carcere Lorusso Cutugno e di un gruppo di studenti universitari della Facoltà di Giurisprudenza e degli Istituti di scuola Media Superiore di Torino accompagnati da autorevoli esperti di giustizia.

Studenti, detenuti ed esperti rappresentano punti di vista differenti, partendo da casi concreti, per una riflessione sul complesso rapporto tra legge e giustizia. La nostra vita è regolata da norme giuridiche, ma anche sociali, morali o etiche: allora quando giudichiamo, condanniamo, assolviamo oppure scegliamo come comportarci, a quale legge facciamo riferimento? E chi trasgredisce è davvero così "altro"?

Gli eventi sono gratuiti e aperti al pubblico fino a esaurimento dei posti.

Informazioni: info@teatrosocieta.it - tel. 3931954753

www.teatrosocieta.it I https://www.facebook.com/teatrosocieta

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento