Anno Domini Gospel Choir live con Silvia Mezzanotte e Gatto Panceri a Carmagnola

Domenica 27 gennaio 2019, in occasione della 19^ Giornata della Memoria, un grande evento attende il Monastero Abbaziale di Casanova, frazione di Carmagnola, nel torinese, in aiuto dei bisognosi della 'Mensa dei Poveri' di Torino. L’antica struttura millenaria cistercense sita in Piazza Antica Abbazia 19, un complesso di grande e pregiato interesse storico risalente al 1150, oggi sede del ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione Onlus’, la Casa di Spiritualità fondata da Don Adriano Gennari. 

“Un uomo di fede, generoso e dal cuore grande. Un professionista illuminato di mente finissima, la cui preziosa collezione di testi giuridici, fra le più ampie raccolte d’argomento del Piemonte, ha trovato definitiva collocazione presso le solide mura del Monastero carmagnolese, ove il 12 marzo del 2017, proprio nella Domenica della Trasfigurazione, partecipò anche alla sua ultima Santa Messa: l’Avvocato Poy, amico fraterno, sarebbe stato un grande accademico: era questo il suo sogno”, racconta il giornalista e benefattore Maurizio Scandurra, ideatore dell’iniziativa.

Per poi concludere: “Oggi, invece, i molteplici testi costosi e altrettanto preziosi, alcuni rarissimi e introvabili, da lui acquisiti e catalogati con cura certosina in vita in quasi 40 anni di onorata professione sono invece stati donati e messi a disposizione di giovani giuristi, tesisti e laureandi che vogliano approfondire la dottrina della giurisprudenza, coniugando studio e spiritualità in una cornice dal fascino incantevole e senza tempo, accessibile a chi ne faccia richiesta, per conoscere da vicino un luogo traboccante di storia e di fede come questo splendido Monastero”.

Ricco e dettagliato il programma della giornata. Si comincia con l’inaugurazione della Biblioteca Giuridica, alle ore 12.15, alla presenza di un nutrito parterre d’eccezione che vede, fra gli altri, Ivana Gaveglio (Sindaco di Carmagnola), Alessandro Cammarata (Assessore del Comune di Carmagnola), Giorgio Albertino (Sindaco di Carignano), Daniele Pane (Sindaco di Trino, insieme a Roberto Gualino, Presidente del Consiglio Comunale e l’Assessore Giulia Rotondo), Emiliano Guarnieri (Sindaco di Palazzolo Vercellese, il paese in cui visse e di cui fu Sindaco storico l’Avvocato Bruno Poy), Pier Marcello Castelli (Assessore alla Cultura al Comune di Luino).

Il Maestro Diego Crozza (tra i più affermati artisti di arte sacra contemporanei) e l’imprenditore e mecenate Cristiano Bilucaglia (il primo, in Italia, ad aver azzerato le bollette di luce e gas con ‘ZERO’, tra i sostenitori attivi delle attività caritaetevoli di Don Adriano Gennari) e moltissimi altri fra amici dell’Avvocato Poy, imprenditori, artisti e giornalisti che sosteranno poi tutti in Monastero per un pranzo conviviale e le visite guidate.

A tagliare il nastro inaugurale, insieme a Don Adriano Gennari che benedirà la neonata Biblioteca posta al primo piano del Monastero (ove verrà apposta anche una targa a ricordo dell’evento), anche tre amici dell’Avvocato scomparso, oltre ai suoi familiari e all’amico fraterno Maurizio Scandurra: l’On. Roberto Rosso, Capogruppo di ‘Noi con l’Italia’ al Consiglio Comunale di Torino e Vice Sindaco del Comune di Trino Vercellese, l’Architetto Raffaella Rolfo, Direttore dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Casale Monferrato e il Prof. Alessandro Meluzzi, che terrà anche un appassionato encomio commemorativo in memoria della figura di Bruno Poy, tra i giuslavoristi più capaci e stimati dell’avvocatura italiana degli ultimi decenni.

Alle 15.30, invece, seguirà la Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Adriano Gennari nella Chiesa Parrocchiale di Casanova di Carmagnola, adiacente al plesso abbaziale.
Alle 16.50, invece, al termine della funzione religiosa, nella medesima Chiesa avrà luogo il grande concerto gratuito - solidale e commemorativo - degli ‘Anno Domini Gospel Choir’ diretti dal Maestro Aurelio Pitino (dal 1993 a oggi la prima e più famosa formazione gospel italiana), con la partecipazione straordinaria di due grandi e noti artisti del panorama musicale nazionale: Silvia Mezzanotte, ex voce dei Matia Bazar, e il cantautore e hitmaker Gatto Panceri, fra l’altro autore per Mina, Mietta, Gianni Morandi, Fausto Leali, Massimo Ranieri, nonché della evergreen ‘Vivo per Lei’ (portata alla ribalta mondiale dalla coppia Andrea Bocelli-Giorgia).

Tutto il ricavato delle offerte libere raccolte durante lo spettacolo andrà a favore della ‘Mensa dei Poveri’ del ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione Onlus’, fondata da Don Adriano Gennari nel 2008 in Via Belfiore 12, in quel di san Salvario, nel cuore della Torino difficile, che ogni giorno sfama in media circa 500 poveri, distribuendo anche 700 sacchetti-pasto la domenica mattina e 300 pacchi-viveri ogni mercoledì ai nuclei familiari più disagiati della Città di Torino.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Autunno musicale 2019 a Beinasco

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 20 dicembre 2019
    • Ex chiesa Santa Croce
  • "Viva da morire", parte da Torino il tour di Paola Turci

    • solo domani
    • 12 novembre 2019
    • Teatro Colosseo
  • Donatello Ciullo alla Sacra Birra Saloon

    • Gratis
    • 14 novembre 2019
    • La Sacra Birra Saloon

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento