Pompieropoli: i bambini diventano vigili del fuoco per un giorno

Riuscita iniziativa

Un momento dell'iniziativa

Festa per i bambini nel pomeriggio di ieri, sabato 9 giugno 2018, nel centro di Borgaro Torinese dove si è svolta l'iniziativa Pompieropoli. Oltre 120 bambini si sono radunati in in piazza della Repubblica per la rassegna organizzata dal Comune di Borgaro e dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Torino (in collaborazione con i distaccamenti volontari di Venaria Reale e Caselle). 

I bambini hanno potuto provare un percorso e l'esperienza di essere veri pompieri, ricevendo alla fine l'attestato di "pompiere provetto". Nell'incontro "La casa degli errori", dove i pompieri hanno spiegato a grandi e piccini come evitare i classici errori che frequentemente vengono commessi nelle abitazioni di tutta Italia e che poi portano alle chiamate d'urgenza al 112, il numero unico di emergenza.

Alla giornata hanno preso parte anche l’assessore Fabrizio Chiancone e il capogruppo di maggioranza, Giuseppe Ponchione. "Ringraziamo i vigili del fuoco di Torino, Venaria e Caselle - hanno detto - e in particolar modo Franco Cifarelli, che ha avuto l'idea di portare qui a Borgaro questa iniziativa che verrà ripetuta molto presto in città, visto il grande successo ottenuto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento