Gli alberi artistici di Neirotti alla scuola Anna Frank

Domenica 19 maggio, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presso la scuola “Anna Frank” di via Cavagnolo 35 a Torino, si inaugurerà l’installazione artistica “ Rinascita” di Osvaldo Neirotti , inserita nel progetto del Comune di Torino : ”Adotta un monumento” .
L’installazione, situata nel cortile della scuola, è costituita da quattro alberi che raccontano una storia di rinascita sociale e culturale. Gli alberi, come ormai consuetudine per Neirotti, vengono dipinti con colori naturali e sul loro tronco è possibile scorgere della corteccia lasciata al naturale che rappresenta svariate forme.

Gli alberi di “Rinascita”, vogliono ripercorrere la storia dell’edificio della scuola Anna Frank che da area di postazione antiaerea , durante la seconda guerra mondiale, costituita per difendere il territorio e la popolazione dai bombardamenti, diventa in seguito edificio scolastico.
I quattro alberi simboleggiano rispettivamente la guerra, la memoria, la cultura e il futuro.
Sono battezzati con nomi semplici e adatti ai bambini della scuola elementare, proprio per suscitare nei piccoli allievi curiosità e voglia di conoscere.

Un viaggio e un percorso quindi a partire da Albi, l’albero della guerra, realizzato in rosso con sagome di aerei e carro armati, per seguire con Momi, l’albero della memoria, in verde con sagome di croci simbolo delle lapidi. Il terzo albero è Franky, simbolo della cultura, dipinto in blu con sagome di libri e matite e l’ultima tappa del percorso è costituita da Cit, l’albero del futuro, dipinto in giallo con sagome di bambini che lo stringono in un abbraccio universale. Per Neirotti l’installazione presso la scuola Anna Frank segna l’inizio di un progetto intitolato “Natura Urbana”, che vedrà nei prossimi mesi coinvolti vari alberi su l territorio torinese

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 luglio 2019 al 27 luglio 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • Helmut Newton, la grande fotografia alla Gam fino a settembre

    • dal 30 gennaio al 27 settembre 2020
    • GAM - Galleria d'Arte Moderna
  • Reggia di Venaria, riaprono i giardini

    • dal 23 maggio al 31 ottobre 2020
    • Giardini Reggia di Venaria

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 luglio 2019 al 27 luglio 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento