“Natura urbana” il progetto dell’artista Osvaldo Neirotti in Circoscrizione 3 .

Da domenica 7 luglio, all’altezza di Corso Racconigi 16 è possibile vedere l’installazione completa di Land Art dell’artista Osvaldo Neirotti intitolata “Emozioni”. Neirotti ci ha abituato da tempo alle sue perfomance artistiche che pongono gli alberi al centro della nostra attenzione, vestendoli di simboli, di colori e di sagome per renderli testimonial dell'attenzione all'ambiente.

“ Tutti vediamo gli alberi – spiega Neirotti-, ma in realtà li guardiamo senza vederli, passano inosservati, infatti nessuno di noi sa quanti alberi ha sotto casa, se ce li ha e come sono fatti. Gli alberi sono simbolo dell’indifferenza dell’uomo verso l’ambiente. Questa è la seconda installazione che eseguo in Torino, ne seguiranno altre otto, una per ogni circoscrizione aderente all’iniziativa, aventi tutte come tema la sensibilizzazione verso l’ambiente. Ho voluto intitolare l’installazione di Corso Racconigi a Margherita Fumero, nota attrice comica della scena torinese.

E proprio dall’allegria regalata per tutta la vita alle persone che l’hanno seguita in televisione e teatro, ho preso spunto per la realizzazione dell’installazione Emozioni. Perché la natura emoziona, ci regala gioia, allegria felicità, è fonte di vita e speranza di vita allo stesso tempo. Ed è esattamente per questo motivo che occorre salvaguardarla”.

L’albero è vestito con colori completamente naturali e atossici preparati con una ricetta che Neirotti ha ideato partendo da materiali già usati nell’Ottocento per vestire, nutrire e proteggere gli alberi.
Attualmente in Torino sono presenti e visibili a tutti , già da un paio d’anni, delle opere di Neirotti all’interno del cortile del Maglio, patrimonio della città di Torino

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Uomo virtuale. Corpo, mente, cyborg", la mostra al Mastio della Cittadella

    • dal 26 giugno al 13 ottobre 2019
    • Mastio della Cittadella
  • "Archeologia invisibile" al Museo Egizio

    • dal 13 marzo 2019 al 6 gennaio 2020
    • Museo Egizio
  • "Notre-Dame de Paris", la mostra multimediale e innovativa a Palazzo Madama

    • dal 5 aprile al 30 settembre 2019
    • Palazzo Madama

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • "Provincia Incantata", le visite guidate del 2019

    • dal 24 marzo al 13 ottobre 2019
  • Palchi Reali, spettacoli per tutta l'estate nelle residenze sabaude:

    • dal 5 giugno al 29 settembre 2019
    • Varie e vari comuni
  • Viaggio nel tempo al Cimitero Monumentale

    • dal 15 marzo al 30 settembre 2019
    • Somewhere
Torna su
TorinoToday è in caricamento