← Tutte le segnalazioni

Eventi

Miscela Rock Festival 2014 a Strambino

Via Vische, Fraz. Crotte, Strambino TO 18 · Strambino

Dal 12 al 14 Settembre la rassegna gratuita di musica, spettacoli ed appuntamenti con il divertimento sempre con un occhio di riguardo ai temi eco sostenibili.

Torna a Torino (Strambino) l'immancabile appuntamento con il MISCELA ROCK FESTIVAL (MRF) evento gratuito certificato ad Impatto Zero®.
Nato nel 2002 come piccolo memorial in musica a Ivan & Ciki, MRF ha saputo, in questi dodici anni di storia, prima sopravvivere poi crescere ed infine evolversi fino a diventare una manifestazione di rilievo ricca di eventi ed appuntamenti dallo stile unico e inconfondibile.

Non fatevi ingannare dal nome dunque, Miscela Rock Festival non è solo un concerto rock per metallari. MRF è un contenitore gratuito di iniziative culturali, sportive, ludiche e sociali con programma vario e valido di concerti delle migliori band del panorama emergente ed indipendente italiano.

Un evento per tutti, una rara occasione dove diverse generazioni di appassionati di musica si trovano a stretto contatto con famiglie, musicisti, campeggiatori irriducibili, sportivi ed amanti della buona cucina dando vita ad un fine settimana di festa e di emozioni vere.

L'area verde del Festival offre lo spazio ideale per ospitare attività sportive e ludiche. Un percorso attrezzato per trick mountain bike sarà a disposizione dei ragazzi seguiti da istruttori specializzati. In programma escursioni in bicicletta alla scoperta del territorio, area palestra all' aperto, tornei di calcio per ragazzi.

Inoltre sempre per le famiglie attività e laboratori di Musicisti al Verde con costruzione di strumenti musicali partendo da materiali di scarto. E se non volete rinunciare a tutto a questo e molto altro potete trasferirvi nel area camping gratuita per una immersione totale nel "presobenismo" che si respira nei tre giorni del Miscela Rock Festival .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TorinoToday è in caricamento