"Magna Sciò" al Teatro Murialdo

Ricordate Magna Angiolina, la bisbetica vecchietta piemontese, sagace e divertente? Pensatela al fianco di un mago prestigiatore. Il risultato è uno spettacolo divertente tra musica, magia, cabaret, dove il pubblico sarà protagonista. Sabato 15 dicembre alle ore 21 "Magna Sciò" segna il secondo appuntamento di stagione al Teatro Murialdo.

Sul palco Carlotta Iossetti, alias Magna Angiolina, e Davide Allena che alterneranno sketch teatrali con canzoni dal vivo di Carlotta e la magia di Davide. Nello spettacolo scritto e diretto da Carlotta Iossetti e Davide Allena, fondamentale sarà il coinvolgimento del pubblico quando in sala arriverà a creare il trambusto Magna Angiolina con le sue irriverenti gag che, oltre a cercare di rompere le uova nel paniere a Davide, giocherà con il pubblico in sala con i suoi soliti modi divertenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Gran Paradiso dal vivo, teatro e immersioni in natura: 10 spettacoli in scena a tutte le ore

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 19 luglio 2020
    • Varie e vari comuni
  • All'Evergreen Fest al Parco della Tesoriera, Vladimir Luxuria si racconta

    • solo oggi
    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • Parco della Tesoriera
  • "Summer Plays", sere d'estate al Teatro Carignano

    • dal 15 giugno al 13 settembre 2020
    • Teatro Carignano

I più visti

  • Un gelato per un sorriso... con gli occhi. Eventi a Torino

    • dal 10 al 11 luglio 2020
    • Location Multiple
  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 luglio 2019 al 27 luglio 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento