"Lo strano suono della felicità" al Centro per l'Antroposofia

"Lo strano suono della Felicità". Sorpresa finale a cura di Giovanna Fassino con Alessandro Zolt e Angelo Vella. Per il ciclo Musica dal vivo al Centro 2018/19 – Le figlie di Mnemosine: Musica e Poesia. L‘ultimo e singolare incontro musicale per la stagione di “Musica dal vivo” è ispirato dall’illuminante visione del film di Diego Pascal Panarello “The Strange Sound of happines” in cui lo strano suono della felicità è la sorprendente scoperta della diffusione in molte culture dell’umanità di uno strumento musicale arcaico e affascinante.

Alessandro Zolt
Musicista e studioso di musica popolare e tradizionale. Laureato in Comunicazione Interculturale e laureando in Antropologia culturale ed Etnologia presso l’Università di Torino, ha dedicato la sua prima tesi all’antica produzione di scacciapensieri in Valsesia.

Angelo Vella
Da oltre 20 anni pratica, da auto didatta, il Canto Armonico e le sonorità di strumenti primordiali come il didjeridoo e lo scacciapensieri sperimentandoli come percorsi di armonizzazione interiore.

Aperto a tutti. Ingresso a donazione libera. Per informazioni: 011 533 938 – info@ilcentroantroposofia.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Ho combattuto la 'ndrangheta e ho vinto", Mauro Esposito al Bardotto

    • Gratis
    • 18 settembre 2019
    • Libreria Bardotto
  • "Aspettando il Salone", grandi autori da tutto il mondo a Torino

    • Gratis
    • dal 10 settembre al 19 novembre 2019
    • Varie location

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • "Provincia Incantata", le visite guidate del 2019

    • dal 24 marzo al 13 ottobre 2019
  • Cinema all'aperto al Parco Culturale Le Serre

    • dal 14 giugno al 30 agosto 2019
    • Parco Culturale Le Serre
  • Torino magica Tour: un itinerario che racconta il mistero della città

    • dal 7 marzo al 31 agosto 2019
    • Piazza Statuto
Torna su
TorinoToday è in caricamento