Le anguille di Sacco e Vanzetti: se ne parla al Molo di Lilith

Letture, racconti, immagini. Con Luigi Botta, storico studioso di Sacco e Vanzetti. Rassegna "Esodi, migranti e dintorni". Luigi Botta, massimo esperto italiano del caso Sacco e Vanzetti, ha scritto la sceneggiatura di uno spettacolo teatrale andato in scena per la prima volta un paio di anni fa e dedicato proprio al caso delle "anguille".

Di anguille si parlò infatti molto nel corso del processo a Sacco e Vanzetti – le testimoni raccontarono anche com’era tradizione cucinarle e le motivazioni, principalmente religiose, del loro uso –, e con gli anni esse divennero, in Massachusetts, il simbolo dell'innocenza di Sacco e Vanzetti. Il Comitato di riabilitazione americano organizzò ogni anno a Boston, sino al 1964, tramite il giornalista Tom O’ Connor, un incontro conviviale nel corso del quale venivano cucinate e servite proprio le anguille. Ai convenuti veniva consegnato un documento col quale si rammentava che le “Eels”, cioè le anguille, erano “simbolo dell’innocenza di Sacco e Vanzetti” e che quel documento rappresentava la partecipazione al ricordo.

Con l'aiuto di immagini significative e di letture teatrali tratte dai verbali del processo di Plymouth a Vanzetti, ripercorriamo brevemente quella vicenda, che segnò, oltre alla storia personale di due famiglie italiane, l'immaginario e le coscienze di un'epoca intera.

Presidio di resistenza enogastronomica. Ingresso libero riservato ai soci Arci.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Storie cucite a mano", a Moncalieri

    • dal 21 settembre al 13 dicembre 2019
    • Polifunzionale Ferrero
  • "10 piccoli neuroni per 10 grandi libri", incontri letterari al Bardotto

    • Gratis
    • dal 15 ottobre 2019 al 10 marzo 2020
    • Bardotto
  • "La filosofia della libertà", gruppo di studio con Federica Gho

    • Gratis
    • dal 2 ottobre 2019 al 17 giugno 2020
    • Il Centro per l'Antroposofia

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torna il Villaggio di Babbo Natale: eventi e animazione gratis per bambini

    • dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento