Rivoli, giornata di festa e di eventi per l'inaugurazione del Villaggio di Babbo Natale

Anche quest’anno torna a Rivoli la magia del Natale. Per il diciassettesimo anno, dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020, la città si trasforma nel Villaggio di Babbo Natale: un evento che porta in città oltre 225 mila visitatori.

A causa del maltempo previsto anche per domani, domenica 24 novembre, la festa inaugurale si sposterà da piazza Martiri alla Casa del Conte Verde (via Fratelli Piol, 8) con il saluto di organizzatori e autorità, e ovviamente non mancheranno Babbo Natale, renne e folletti. A seguire ci sarà l'esibilizione del Piccolo Coro Sister Queen della scuola Salotto e Fiorito di Rivoli.  

Un pomeriggio di festa per iniziare al meglio un evento dal forte richiamo turistico, uno degli appuntamenti natalizi più storici del Nord Ovest, il primo Villaggio di Babbo Natale con questa formula a livello nazionale, una valida proposta di svago per tutta la famiglia con la maggior parte delle attrazioni a ingresso gratuito e un’occasione per visitare Rivoli e il suo centro storico nel periodo più bello dell’anno.

Il punto di forza dell'evento è proprio da sempre l’animazione gratuita offerta ai più piccoli per oltre un mese, tutti i giorni, senza giornate di chiusura, con numerose attività educative e iniziative ludiche rivolte a tutti i bambini, alle scolaresche e alle famiglie. Proprio le scuole possono prenotare da subito l’uscita didattica al Villaggio allo 011/9561043 o alla mail contact@turismovest.it: è gratuita e si può scegliere la durata della visita (minimo un’ora) che comprende l’animazione a tema con il teatrino dei burattini o i laboratori creativi, lo scambio dei giochi, l’angolo della solidarietà, l’ufficio postale dove scrivere insieme la letterina di classe e finalmente l’incontro con Babbo Natale nella sua caratteristica casetta in legno

La novità di quest’anno è rappresentata da una convenzione, fino ad esaurimento mezzi, per il servizio autobus che servirà a coprire il collegamento con il Villaggio delle scuole fuori dal Comune di Rivoli. Il trenino continua invece a garantire il giro città per tutti e il servizio navetta per le scuole del territorio. Da piazza Martiri della Libertà al Castello di Rivoli, passando per piazza Garibaldi, piazza Matteotti, piazza I Portici e Galleria Vart, l’intero centro storico contribuirà a creare un’atmosfera unica. L’evento coinvolge infatti l'intero borgo antico, accompagnando i visitatori nello shopping natalizio con il tappeto di luci e la musica in filodiffusione nella centralissima via Fratelli Piol.

Un percorso ricco ed emozionante, che includerà la pista di pattinaggio su ghiaccio e il mercatino di Natale in piazza Martiri, allestito con le tipiche casette di legno, senza dimenticare la Casa di Babbo Natale in piazza Matteotti dove ci sarà proprio lui ad accogliere i desideri dei più piccoli, insieme ai suoi piccoli aiutanti e alla Renna Cometa. E poi laboratori gratuiti, momenti di animazione, giostre e il magico ufficio postale nella Casa del Conte Verde per scrivere e inviare le letterine a Babbo Natale, quasi 6 mila quelle partite nel 2018.

Non mancheranno le iniziative di solidarietà, con la raccolta di materiale didattico per i bambini meno fortunati e lo scambio di giocattoli usati, oltre a specifici laboratori pensati per la creazione di addobbi e giochi con materiale di recupero. Per raggiungere la Casa di Babbo Natale ed entrare subito nel cuore di Rivoli, si potrà salire a bordo del Trenino di Natale “Rivolzonzo”. Inoltre, i bambini potranno divertirsi in un magico percorso con i Pony di Babbo Natale.

Altra novità di quest’anno l’apertura della Torre della Filanda, in via al Castello 8, che ospiterà la mostra “Presepi dal Mondo e la Natività nell’Arte” pezzi unici e artigianali collezionati dall’Ordine Francescano Secolare di Susa, la mini mostra sul fumetto “Natale tra le nuvole parlanti” e l’area gioco bimbi con costruzioni, mattoncini giganti e giochi di legno.

All’interno della Torre si troverà anche la Caffetteria di Babbo Natale con torte, cioccolata calda, crepes, waffel e panini. Un punto ristoro davvero magico, un luogo pensato per le famiglie con zona allattamento e fasciatoio. Inoltre ci saranno anche alcuni spettacoli teatrali gratuiti con uscita a cappello e merenda offerta ai bambini: domenica 1° dicembre “Superconiglio” con Le Mele Volanti e il 15 dicembre “Zuppa di Pietra” con Teatro a Canone con repliche alle 11, 16 e 17,30.

L’evento è organizzato da TurismOvest, con il contributo della Città di Rivoli, il patrocinio della Città di Torino, della Città Metropolitana di Torino, della Regione Piemonte e della Camera di Commercio di Torino.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna il Villaggio di Babbo Natale: eventi e animazione gratis per bambini

    • dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Festival delle Luci e apertura del Natale a Giaveno

    • dal 8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Il Natale è Reale alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

    • dal 28 novembre al 22 dicembre 2019
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torna il Villaggio di Babbo Natale: eventi e animazione gratis per bambini

    • dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento