"I tuffatori di Casablanca", il reading a Palazzo Birago

In mostra a Palazzo Birago le foto tratte da "I tuffatori di Casablanca", il nuovo libro di Rosita Ferrato. Sabato 27 maggio, alle ore 17 reading di brani scelti a cura dell'autrice. Le foto in mostra sono tratte dal suo nuovo libro, "I tuffatori di Casablanca", il racconto di un viaggio alla scoperta di un Paese amato da artisti, intellettuali e visionari.

Un'esperienza che la scrittrice condividerà con il pubblico in occasione del reading organizzato in collaborazione con la Libreria Bodoni: una selezione di brani curata da Rosita Ferrato e presentata da Luigi Colucci. Un reticolo di storie - divertenti, curiose, sempre suggestive - vissute in prima persona, un affresco delle principali città marocchine con tanti colori e diverse sfumature, dove convivono ritratti di innati dongiovanni e donne velate e seducenti; medine odorose di salsedine e suq affollati; fari, bastioni, vestigia romane, palazzi sontuosi…

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Aspettando il Salone", grandi autori da tutto il mondo a Torino

    • Gratis
    • dal 10 settembre al 19 novembre 2019
    • Varie location
  • "Storie cucite a mano", a Moncalieri

    • dal 21 settembre al 13 dicembre 2019
    • Polifunzionale Ferrero
  • "La filosofia della libertà", gruppo di studio con Federica Gho

    • Gratis
    • dal 2 ottobre 2019 al 17 giugno 2020
    • Il Centro per l'Antroposofia

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento