“Genitori in affitto” al Teatro Pertini di Bruino

Domenica 11 novembre 2018 al Teatro Pertini di Bruino, alle ore 21, va in scena “Genitori in affitto” a cura della Compagnia I pezzi di Nerd. Sul palco: Libertino Jey, Iovane Michele, Cannella Mirko, Fiacometti Lorenza, Innocenzi Nicolò. 

Come reagiresti se i tuoi genitori, dopo anni di separazione, decidessero di risposarsi? Questa è la storia di tre fratelli, Agostino, Giancarlo e Flavio, che abituati ai vantaggi di una vita indipendente e senza la presenza dei genitori, decidono di ristrutturare la casa in base ai propri bisogni; ma la notizia inaspettata del matrimonio porterà i ragazzi ad escogitare un piano per mandare all’aria le nozze. A ristrutturare la casa c’è Giovanni, un amico d’infanzia, che insieme alla ragazza delle pulizie, Rosy, si ritroverà coinvolto nel piano dei tre fratelli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Gran Paradiso dal vivo, teatro e immersioni in natura: 10 spettacoli in scena a tutte le ore

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 19 luglio 2020
    • Varie e vari comuni
  • "Summer Plays", sere d'estate al Teatro Carignano

    • dal 15 giugno al 13 settembre 2020
    • Teatro Carignano
  • Palazzina di Stupinigi: lirica e musical a corte, quattro appuntamenti da non perdere

    • dal 21 giugno al 12 luglio 2020
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 January al 19 December 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 May al 31 October 2020
  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 July 2019 al 27 July 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 May al 30 November 2020
    • Borgata Bennale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento