"Fora l'ours", la festa dell'Orso a Mompantero

  • Dove
    Frazione Urbiano
    Indirizzo non disponibile
    Mompantero
  • Quando
    Dal 04/02/2017 al 05/02/2017
    Tutta la giornata
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 4 e 5 febbraio a Mompantero è in programma "Fora l'ours". Il primo week-end del mese di febbraio si svolge in Frazione Urbiano quella che è considerata per eccellenza la festa tradizionale di Mompantero, ossia “Il Ballo dell’Orso” o “Fora l’Ours”.

Si tratta di una festa ricca di significati allegorici, unica nel suo genere in tutto il panorama alpino, dove la figura dell’orso ricopre un ruolo assolutamente predominante all’interno della manifestazione.

Programma: 4/02 Ore 20.30, "Mingia e beiva": passeggiata enogastronomica per le vie di Urbiano e caccia all’orso, costo 13 euro. Prenotazione: tel. 3498053424. 5/02 "Fora l’Ours" in frazione Urbiano. Ore 14.30, sfilata dell’orso aperta con bimbi in costume, banda musicale,banco di beneficenza, vin brulé, merenda sinoira

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna il Villaggio di Babbo Natale: eventi e animazione gratis per bambini

    • dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Natale, "Luci sulla città" a Pinerolo

    • da domani
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Arriva il Natale a Le Gru

    • dal 15 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Shopville Le Gru

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento