Al Lingotto Fiere la prima edizione di Gourmet

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Dal 22 al 24 novembre 2015 a Lingotto Fiere di Torino si svolge la prima edizione di Gourmet, nuova manifestazione professionale - organizzata da GL events in collaborazione con Gambero Rosso - rivolta al comparto Ho.re.ca. (Hotellerie, Restaurant, Catering) e Food & Beverage. Importante occasione di confronto tra gli operatori del settore, Gourmet si rivolge a un target specificamente business - gestori e proprietari di ristoranti, chef, hotel, bar e pub, pasticcerie e panetterie - ma anche ai futuri imprenditori che a Torino avranno la possibilità di interfacciarsi e scoprire le nuove tendenze, le tecnologie all’avanguardia e pillole utili per gestire al meglio i loro locali. Parola d'ordine: concretezza.

Secondo i dati Fipe-Confcommercio, nei primi nove mesi del 2014 nelle province di Roma, Milano e Torino sono stati inaugurati rispettivamente 576, 679 e 687 esercizi tra bar e ristoranti, ma il saldo aperture-chiusure rimane negativo. Le associazioni di settore prevedono infatti che nel giro di due anni chiuderà il 27% dei nuovi esercizi. Una percentuale che sale ulteriormente nel caso degli under35, ovvero quei giovani che sono il futuro del settore enogastronomico. In un mercato con tali criticità, Gourmet si propone sia come occasione di aggiornamento professionale per chi opera già in questo settore sia come opportunità di formazione per i neo-imprenditori: in 3 giorni, infatti, si possono scoprire nuove soluzioni e nuovi format commerciali, si può ricevere supporto finanziario, fiscale e di marketing per ottimizzare gli investimenti.

Gourmet è infatti un expoforum dove si incontrano domanda e offerta, con l'obiettivo di creare opportunità concrete per fare nuovi affari. La manifestazione si sviluppa secondo due filoni: l’area expo, dedicata all’esposizione di macchinari, prodotti, servizi, formazione e attività di comunicazione e marketing. E il forum, vero cuore pulsante di Gourmet, con oltre 60 incontri curati dal team redazionale di Gambero Rosso, in cui vengono presentati i nuovi prodotti, le tendenze, le strategie di comunicazione e promozione più innovative, le attrezzature e le tecnologie più avanzate. A Gourmet è possibile ricevere preziosi consigli e indicazioni su vari aspetti della professione: dalla gestione di un ristorante all’impostazione del menu e della carta dei vini, dal controllo della spesa all’utilizzo dei social, dei servizi delivery e delle app online. 

Grandi ospiti: chef stellati e i migliori barman, pizzaioli e gelatieri d’Italia
A Gourmet sono protagonisti i maggiori esperti del settore enogastronomico e del management, coinvolti in veri e propri incontri-scontri: lo chef stellato Roy Caceres e i panificatori Gabriele Bonci e Davide Longoni dialogano in Pane in tavola: ristoratori e panificatori a confronto; Massimo D'Addezio, Oscar Quagliarini e Filippo Sisti, tre dei barman più famosi d’Italia, si sfidano nella creazione del cocktail perfetto da abbinare al piatto creato per l'occasione dallo chef stellato Cristiano Tomei. I famosi pizzaioli Simone Padoan, Giancarlo Casa, Gabriele Bonci e Patrick Ricci si confrontano su diversi temi, dal tipo di farine utilizzate al lievito prediletto, fino agli abbinamenti al di là della consueta birra. Non mancano i grandi gelatieri, come Simone Bonini, Alberto Manassei e il torinese Alberto Marchetti che discutono del vero gelato artigianale e della sua replicabilità. Si parla inoltre del caffè e della Third coffee wave con gli esperti SCAE e di immagine, con due dei Food photographer più noti d’Italia, Bob Noto e Lido Vannucchi, protagonisti dell’incontro Fotografo e ristoratore: binomio inscindibile nell'era dei social?

Gli appuntamenti tematici: dalla ristorazione alla pasticceria, dai cocktail alle strategie per i futuri imprenditori. 
Il consulente Dario Laurenzi e lo chef Igles Corelli conducono l’incontro Gestire un ristorante. Nozioni base di management, mentre Paolo Matrisciano, Docente di Economia e tecnica dell’azienda turistica, affronta il tema della gestione dei costi nelle imprese ristorative. Lo chef stellato Niko Romito parla della filiera corta in un incontro strategico sulla spesa.  Grande spazio al mondo digitale, al web marketing e alle nuove modalità di comunicazione online. Almir Ambeskovic di TheFork e gli chef Eugenio Boer e Marcello Trentini spiegano quanto i servizi di prenotazione online siano davvero in grado di ampliare il mercato e quanto siano utili al ristoratore. Marco Gualtieri (Seeds&Chips) e Simone Ridolfi (Moovenda) si confrontano su app e servizi online che rivoluzionano i processi e i settori del food; sfida tra la freschezza dell’editoria digitale e l’esperienza delle guide enogastronomiche classiche con Alberto Cauzzi (Passione Gourmet), Enzo Vizzari (Le Guide de L'Espresso), Gabriele Zanatta (Identità Golose), Lorenza Fumelli (Agrodolce) e Massimiliano Tonelli (Gambero Rosso). Tra i forum formativi, un incontro sui segreti per la carta dei vini perfetta e uno sul servizio di sala, con un focus sul mestiere di maitre, sommelier e cameriere, con Giuseppe Palmieri e Massimo D'Addezio. 
Il vero gelato artigianale è un modello replicabile all'infinito? Una domanda annosa alla quale cercano di rispondere i già citati Simone Bonini Alberto Marchetti e Alberto Manassei. Ugo Sanvitti e gli esperti dell’azienda Bravo conducono il workshop La tecnologia per la pasticceria: ottimizzare per eccellere, mentre Marco Serra introduce il gelato gastronomico. I Maestri Pasticceri AMPI Paolo Sacchetti e Alessandro Dalmasso sono i protagonisti di L'arte pasticcera italiana. Le armi vincenti dei campioni del mondo; Fabrizio Galla spiega invece come gestire un laboratorio dalla A alla Z. Spazio al cioccolato tradizionale contro quello crudo con i maestri cioccolatieri Guido Castagna e Guido Gobino.

Tra gli appuntamenti dedicati a barman e bartender, immancabili le degustazioni, i workshop sulla preparazione di cocktail e miscelati e sui possibili abbinamenti “fuori dagli schemi”. Il bartender Mirko Turconi propone un insolito percorso gustativo con protagonisti il Rum Ron Zacapa e i piatti della chef Serenella Medone, mentre il Vermouth - e il suo utilizzo nei cocktail - è al centro di una degustazione con il barman Marco Galasso e Marco Sabellico, curatore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso. Domenica 22 novembre, inoltre, si svolge un contest per giovani barman sotto i 30 anni provenienti da tutta Italia, che si sfidano sul miglior cocktail a base di Vermouth, sul miglior Gin Tonic e sull’interpretazione dell'aperitivo all'italiana, sotto l’occhio attento della giuria capitanata da Massimo D'Addezio, Filippo Sisti e Dennis Zoppi. Presenta Patrick Pistolesi.
Per i futuri imprenditori del settore, l’avvocato Nicoletta Colombo, un Esponente Ascom e il Presidente di Gambero Rosso Paolo Cuccia analizzano gli step necessari per l’apertura di un locale, con particolare attenzione alle certificazioni e agli aspetti normativi. La consulente Giovanna Del Bene e Teo Musso (Le Baladin) invece svelano i segreti per creare un brand di successo.
Numerosi appuntamenti sono dedicati alle degustazioni: protagonisti il vino con Eleonora Guerini, Marco Sabellico, Gianni Fabrizio, Giuseppe Carrus, Lorenzo Ruggeri, William Pregentelli, Stefania Annese, i salumi con Mara Nocilla, il cioccolato con i Maestri pasticceri di Conpait e l’olio, con Indra Galbo, Domenico Ruffino, Santi Planeta e Massimo Fia. 


Le scuole e le Guide di Gambero Rosso a Gourmet
A Gourmet sono in programma appuntamenti e workshop a cura delle Scuole di Gambero Rosso su temi quali la panificazione – con Gabriele Bonci di Pizzarium di Roma – la cottura indiretta sottovuoto a vapore con lo chef Marco Cvetnich Margarit, e la cucina di montagna con lo chef Diego Rigotti. Molta attenzione è dedicata alla cucina senza glutine: appuntamento con gluten free-pasticceria di qualità con Francesco Favorito (World Gluten Free Chef Academy) e il senza glutine con gusto di Marcello Ferrarini. Non mancano momenti dedicati alle grandi Guide del Gambero Rosso. Tre le novità editoriali presentate nel corso della manifestazione: Berebene, per conoscere ottimi vini a meno di 10 euro, Pasticceri & Pasticcerie, con le meraviglie dell’arte bianca, e Foodies, un viaggio tra più di 700 sorprendenti luoghi del gusto in giro per l’Italia. 

Gli sportelli “Incontra l’esperto”
Gourmet, in collaborazione con Ascom-Epat Torino e Provincia, AICQ Piemonte e AICQ Settore Turismo, Confesercenti Torino e Provincia e CNA Torino e Provincia, offre ai visitatori il servizio “Incontra l’esperto”, un’opportunità di usufruire di incontri personalizzati e gratuiti – su appuntamento, della durata di 30 minuti ciascuno - con esperti e professionisti su temi relativi alle norme igienico-sanitarie, l'etichettatura dei prodotti, i servizi per le imprese, la formazione, la logistica, il credito. Prenotazioni online sul sito www.gourmetforum.it o direttamente al punto info. 


INFO
Gourmet – Expoforum Horeca Food & Beverage
Salone professionale horeca e food&beverage

22-24 novembre 2015 | Lingotto Fiere – Torino
Target: Operatori professionali (gestori e proprietari di ristoranti, hotel, bar, enoteche, pub, pasticcerie e panetterie, chef, distributori e grossisti, architetti, operatori della filiera) e futuri imprenditori)

Web                        
www.gourmetforum.it    
www.gamberorosso.it/gourmetforum/

Social
facebook.com/gourmetforumtorino      twitter.com/gourmet_forum 

Torna su
TorinoToday è in caricamento